Il “top royal 2016” (Harry ovviamente) e molti auguri per uno splendido 2017

Il “top royal 2016” (Harry ovviamente) e molti auguri per uno splendido 2017

top royal 2016

Top royal 2016 and the winner is… Harry. Siete tutti d’accordo, vero? Harry, il secondogenito, lo “spice boy“, il ragazzo che ha avuto qualche momento critico, che è stato abbastanza scavezzacollo, che non sapevamo bene come sarebbe andato a finire e che non era bravo/bello/buono come il fratello maggiore, ecco si lui Harry è stato decisamente il royal più interessante, simpatico, empatico, comunicativo e divertente di tutto il 2016.

Il top royal 2016

Harry il rosso è solo al sesto posto nella classifica ufficiale degli impegni ufficiali (persino dietro al nonno 95enne e alla nonna 90enne) ma lui ogni volta che si presenta davanti alle telecamere fa il botto. Senza se e senza ma. Lui che sorride con gli occhi, che stringe a sé i bambini con il trasporto di un ragazzino rimasto troppo presto senza la sua mamma, lui che abbraccia gli animali selvaggi e fa il solletico sotto al mento al cagnolino di una signora venuta a salutare la famiglia reale che sta andando in chiesa il giorno di Natale. Lui che scherza con gli Obama e coinvolge nella gag anche la nonna – aka Sua Maestà la Regina – lui che ha fatto propria la causa degli Invictus Games ridando un senso alla vita di tanti giovani militari. Lui che ancora non ha messo la testa a posto ma forse ha trovato la donna della sua vita e noi siamo già qui pronti per un nuovo sfolgorante royal wedding… anche una domanda sorge spontanea: Meghan ha davvero voglia di farsi avvolgere nelle strettissime maglie della Firm?

top royal 2016 Harry

Harry a parte, questo è stato l’anno di The Queen: dopo il 2012 del Diamond Jubilee, il 2015 con il record del regno più lungo, per tutto il 2016 Elisabetta II è stata una festeggiatissima neo novantenne. AltezzaReale.com ha dedicato alla regina moltissimi post sia nel corso degli anni che in questi ultimi mesi e li trovate tutti nella categoria a lei dedicata qui –> http://bit.ly/1PGsZ6D

Purtroppo dicembre si è chiuso con qualche patema d’animo per la sua salute – non si è vista alla funzione del 25 dicembre – ma anche con la diffusione di una foto carica di significati che possiamo riassumere così: lei è un’icona, lui sarà un buon re, dopo verrà William, ma dopo.

top_royal_2016_2

Ecco questo in breve il top royal 2016, secondo me. Naturalmente abbiamo affrontato moltissimi altri argomenti e tante discussioni sono avvenute sui canali social, in particolar modo nella pagina Facebook del blog (https://www.facebook.com/AltezzaRealeblog/ ) e ultimamente anche sul profilo Instagram dove ogni tanto trovate anche dei brevi video con racconti della mia vita di blogger gattara. Tutto questo ha fatto calare un po’ i commenti qua sul blog, ma non gli accessi. I lettori continuano ad essere tantissimi e in costante aumento (volete sapere qual è il post più letto di sempre? Quello sulla regina Vittoria e l’emofilia), ma i commenti e le discussioni si stanno spostando sui social, è una tendenza comune e fisiologica, il mondo web cambia, evolve, muta, cresce, va avanti e poi torna indietro. Bisogna solo stare al passo con i tempi, ma noi siamo qua, sempre pronti.

Top royal 2016

Il 2016 è iniziato con una bella soddisfazione, il primo servizio televisivo dedicato alla mia royal collection e si chiude idealmente con la mostra di Arezzo Un tè con la Regina anche se in realtà, visto il successo, l’esposizione delle mie potteries reali al Munacs proseguirà fino al 22 gennaio. In questo momento sto valutando altre proposte, quindi le ceramiche commemorative potrebbero essere di nuovo in tour nel corso dell’anno.

Nel 2016 siamo anche riusciti a incontrarci a Parma, una delle città che amo di più; la voglia di replicare c’è e ci sarebbe anche la meta (Torino), tutto sta a vedere come organizzare e soprattutto quando.

Il 2016 è stato anche l’anno di un viaggio meraviglioso nel sud dell’Inghilterra alla ricerca di lord Mountbatten (qui e qui) e la decisione, dopo anni di sogni, l’ho presa guardando queste immagini –> http://bit.ly/28XGZvy

Top royal 2016

Il 2016 è stato ancora una volta un anno complicato dal punto di vista familiare e non ci sono accenni di miglioramento, purtroppo, e io sono abbastanza sfinita. Così ho deciso di iniziare il 2017 con una certa calma e nei primi mesi dell’anno mi dedicherò a un progetto ancora top secret ma molto, molto interessante e al restyling del blog. E si AltezzaReale.com cambia faccia ancora una volta, ma è assolutamente necessario sia per motivi tecnici di gestione, sia perché il web cambia alla velocità della luce e questa impostazione è vecchissima anche se risale a soli tre anni fa (ve lo ricordate? George è nato proprio quando c’erano i lavori in corso, il mio solito tempismo) quindi ormai datata e obsoleta. Comunque torniamo al minimalismo e alla semplicità poiché ormai moltissime persone leggono da telefono o ipad quindi la struttura deve essere lineare e senza fronzoli. Ma il contenuto resterà identico e, news a parte, ho moltissimi articoli pronti per la pubblicazione.

Ecco detto ciò ringrazio di cuore tutti i lettori e gli amici che hanno contribuito a rendere questo blog, nato ormai quasi otto anni fa, un luogo di incontro, confronto e discussione. Auguro a ognuno di voi un fine anno sereno e uno splendido 2017.

 

 

 

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

68 Commenti

  1. Ale ha detto:

    Concordo su Harry 😉
    Sono molto curioso sulle novità, è vero tre anni sul web sono un’eternità 🙂 ma noi ci adeguiamo 😉
    Non vedo l’ora di leggere i nuovi post del 2017!!!

    Grazie a te @Marina per tutto quello che fai e per aver dato vita a questo splendido blog 😀

  2. Ale ha detto:

    Per rimanere in tema di auguri riposto il mio commento di ieri 😉

    e anche quest’anno puntuali arrivano gli auguri del principe Amedeo come capo di casa savoia
    http://www.crocerealedisavoia.org/messaggio-di-s-a-r-il-principe-amedeo-di-savoia-del-25-dicembre-2016/
    messaggio conciso ma che tocca molti punti critici della nostra bella italia, con diverse frecciate alla classe politica. ho molto apprezzato il passaggio finale, a difesa dello stato nel suo insieme e nei suoi valori, e mi piace come è stata chiusa la frase …siamo e saremo sempre a disposizione per riprendere insieme il cammino verso l’avvenire.

    non so se riuscirò ancora a commentare, nel caso auguri a tutti i lettori di AR e a @marina sperando in un 2017 molto royal 😉

  3. nicole ha detto:

    Grazie a te di tutto Marina! Un caro augurio per il 2017 sereno e apportatore di soddisfazioni ! Auguri ai tuoi cari . Un augurio anche a tutti i lettori , storici e meno

  4. Michele ha detto:

    Assolutamente concordo top royal per Harry !! E speriamo che il 2017 ci porti anche un bel fidanzamento ufficiale con un bel matrimonio come piace a noi ! Ed io quoto Meghan 🙂 !! Grazie @Marina per questo stupendo blog e i tuoi meravigliosi post che non vedo l ora di leggerne altrettanti nel nuovo anno !! In attesa di un 2017 ancora più royal auguri a tutti voi di buon Anno :):)

  5. luka ha detto:

    Un altro anno si sta concludendo ma questo angolino sul web, un piccolo rifugio quotidiano, rimane un punto fermo!

    Grazie a @Marina ed a tutti gli altri per la compagnia in questo anno….a risentirci nel nuovo anno! 🙂

  6. rosanna ha detto:

    Un altro anno trascorso a leggerti. Mai banale, mai sgarbata, mai noiosa.
    Grande blog Altezza Reale.
    Felice di leggere e rileggere i tuoi post.
    P.S. ora vado a rileggere quello sulla regina Vittoria e l’emofilia .

  7. annarita ha detto:

    @Marina e per tutti gli amici di A.R. che il 2017 porti a tutti voi tanta salute, serenità e tanta, tanta felicità.

  8. fiordistella ha detto:

    Auguri carissimi a tutti gli appassionati di Altezzareale e, in particolare, a Marina, squisita padrona di casa. Che il 2017 inceda con regale educazione e munifica generosità nella vita quotidiana, ma non meno nobile, di tutti noi 🙂 Prosit

  9. elettra/cristinapalliola ha detto:

    Eccoci a fare i bilanci di un anno che diciamolo pure a gran voce: 2016, non sei stato il massimo, anche se per me, a livello personale, è stato piatto, ma non malaccio e metterei la firma se il prossimo fosse ancora così!
    Ma qui siamo per parlare di royals e allora quali possono essere i nostri desideri, per continuare a confrontarci con entusiasmo?
    Comincerò come la Littizzetto, con le sue letterine di Natale, mettendoci dentro anche un po’ di pepe!
    Caro 2017…intanto cominci assai male, con quel 17 iniziale che viene subito voglia di fare qualche scongiuro, ma siccome non durerai più di 365 giorni cercheremo di tener duro, anche se qualche influsso maligno lo hai già mandato: Elisabetta indisposta e senza messa di Natale, Silvia di Svezia e Sonia di Norvegia con qualche problemino che non abbiamo capito di quale natura, l’anziano Jean del Lux, ospedalizzato per problemi respiratori e pure la nostra regina o ex regina, Paola del Belgio immobilizzata da una vertebra rotta…insomma , il passaggio di testimone , caro 2017 non è dei migliori!
    Noi però che siamo degli ottimisti, qualche suggerimento te lo vogliamo dare.
    Innanzi tutto vorremmo vedere un bel ritorno della monarchia in Romania, paese tanto tribolato, forse troverebbe un po’ di pace sia con il vecchio patriarca Michele, che con la sua erede custode della Corona, Margareta!
    Che festa sarebbe! e tanto per non deludere anche i greci, che ultimamente hanno avuto un po’ di rogne, un mezzo ritorno, o un affiancamento tra repubblica e monarchia, lo auspico. Mi sembra che Nicolas e sua moglie Tatiana, che in Grecia già ci abitano e stanno facendo molto per promuoverla, possano essere i veri investiti dal destino o , come si diceva in passato, dalla volontà divina. No, Paolo, no, mi sembra un po’ poco greco e lontanissima la moglie nonostante le sue tiare e gioielli della defunta Federica…per non parlare dei figli…leggi:M.Olimpia!
    Poi mi spiace, ma proprio tanto tanto, ma vorrei che il buon Felipe sia colto da un ritorno di fiamma , si possa ravvedere, incontrare il suo vecchio amore Eva, che perse il trono per una scollatura, e avere vicino qualcuno con l’aria meno arrogante e con il mento meno grimildesco, e che non si nasconda e faccia nascondere le figlie, quando viene beccata in giro per Madrid…pardon, pardon pardon…ma come digerire Letizia…casomai, se proprio ciò ti fosse impossibile, per favore fammi trovare dell’alkaselzer!
    In Svezia,pare che si siano dimenticati tutti i metodi anticoncezionali -ma non furono loro i primi a fare educazione sessuale?- e vorrei vedere i sovrani subissati ancora da un paio di nipotini e fare della corte un kinder-garden…ma la stessa cosa vorrei vederla in Lux, e una pioggia di gemelli per la coppia ereditaria…3 gemelli 3 come minimo…ce la possono fare!
    Qualche bimbo ancora anche in UK, in modo che Willy e Kate possano al più presto prendere tutti gli impegni che man mano Elisabetta sarà costretta ad abbandonare e il matrimonio che Harry si merita ! la bella Meghan ci sta benissimo, non ce ne importa un fico se è divorziata, noi vogliamo solo che sia la donna giusta per il nostro principe preferito
    Per noi, in Italia, vorremmo vedere risolto il problema della successione e finalmente il nostro Duca di Savoia,Amedeo, e il figliolo, più presenti nella vita sociale e anche istituzionale ..credo che siano davvero delle brave persone e il discorso di Natale del Duca, mi ha anche emozionata e commossa. ….e anche il Duca mi è sembrato molto realiasta sulla nostra vita politica e mi è piaciuto molto il suo mettersi, unitamente ad Aimone, “sempre a disposizione”!
    Durante l’anno ci sarà bene o male qualche festicciola…in Danimarca i 50 anni di matrimonio della regina….ma saranno da festeggiare o come Sofia e JC, la faranno passare sotto silenzio’? noi speriamo di sì…il matrimonio può essere andato a rotoli, ma a noi interessano i gioielli
    Insomma caro 2017, vedi insomma di non essere troppo sgradevole, ma dacci qualche soddisfazione!

    BUON ANNO A TUTTI!

  10. laura ha detto:

    Auguri a tutti per un meraviglioso 2017 (e speriamo bene perché qui siamo tutti preoccupati per l’arrivo del peggiore presidente della storia: In un sito , non ricordo quale, alcuni inglesi che si congratulavano di avere ancora la monarchia proprio perché rende impossibile l’arrivo di un personaggio come colui). @ Marina grazie ancora per avere creato questo blog anche se ogni cambiamento mi preoccupa … avremo ancora tutti i vecchi post con tutti i commenti ? si troveranno facilmente ? io sarò all’antica ma a me il blog piace esattamente così come è ! La foto di Elisabetta e Carlo mi rende perplessa : a me pare che lui sia ben contento ma lei piuttosto arrabbiata : cosa sarà successo al suo corgi preferito ?
    Per quanto riguarda una visita a Torino io sono prontissima !!!!

  11. Marinella ha detto:

    Auguri di buon 2017 a Marina e a tutti Voi del blog. Leggo sempre anche se non commento e mi tenete molta compagnia!

  12. Margherita ha detto:

    Questo sito mi ha molto aiutato nei momenti difficili genitori anziani, inevitabili
    conseguenti dolorose incomprensioni familiari. È stato ed è un caro appuntamento dove la mia passione per i reali ha trovato una seria e nello stesso tempo simpatica condivisione grazie alla vivace e preparata Marina.
    Auguri a tutti e complimenti per la vostra preparazione

    • https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

      Questo commento mi commuove, ti capisco e ti sono vicina cara Margherita e sono felice di averti dato in qualche modo conforto e aiuto. Un abbraccio

  13. mau ha detto:

    buongiorno e buon anno a tutti,
    grazie di cuore Marina per tutto il lavoro splendido che fai, con garbata gentilezza e vivace intelligenza, sai creare un salotto di appassionati.
    un salutone a tutti.
    mau

  14. Luthien ha detto:

    Decisamente, il vincitore non può essere che Il nostro ” GINGER” , il principe Henry.
    L’ho sempre preferito al fratello maggiore, troppo perfetto, con Un’aria da bravo ragazzo, anche troppo, ma un po’ scipito. E poi niente è più irresistibile di uno scavezzacollo, o presunto tale, che mette la testa a posto.
    Manca solo una principessa al suo fianco! Speriamo!
    Ho letto la lista degli impegni di Henry per il 2017; il numero di quelli all’estero è pari agli impegni di di William: forse, fuori dalla Gran Bretagna si vuole giocare la carta della simpatia di Henry.
    Auguro a tutti un bel 2017 ( anche se il 17 finale indurrebbe a fare gli scongiuri……) , a me stessa e a tutti la capacità di far fronte, in qualche modo agli imprevisti( tanto mai nulla va come si è programmato)
    Grazie a Marina per aver costruito questo salotto virtuale ed una vera comunità e sono curiosa per la nuova impostazione e impaziente di leggere gli articoli.
    Luthien

  15. Dinora ha detto:

    Cara Marina d’accordissimi nel scegliere il Principe Harry come top Royal 2016!!!
    Il nostro scapestrato principe è diventato uomo, si è calmato e si sta dedicando a due grani impegni e passioni, i reduci delle guerre,le persone che devono avere più visibilità per le loro problematiche e gli animali i grandi animali che sono sul filo dell’estinzione, causa Il bracconaggio indiscriminato che si sta perpetrando in modo indiscriminato per fare felici personaggi vanesi e ignoranti. Nel senso latino di ignorare. Grazie a lui, con i suoi sorrisi con i suoi forti abbracci a tutti fanno parlare di tutte queste importanti problematiche. Grazie alla sua particolare sensibilità tutto ciò viene portato alla visualizzazione dei mass media .
    Speriamo veramente che abbia trovato la sua anima gemella!!
    A tutti coloro che in questi giorni si sono subito preoccupati del raffreddore della Regina e l’anno interpretato come il momento del passaggio del testimone, vi dico…,vi state sbagliando! Lei non molla , non abdicherà! Purtroppo Carlo ( Camilla!!!) dovrá aspettare!!
    Ci vuol bene un raffreddore a fermare Sua Maestà!!!
    Per quanto riguarda SAR il Principe Amedeo di Savoia Duca d’Aosta, é una delle persone più gentili, educate, colte e attente al senso del dovere di molti altri che abbiamo attorno !!!
    Risponde sempre agli auguri, sempre disponibile… un signore, come deve essere il rappresentante di una monarchia!!
    Buon Anno a tutti!!!

  16. elena ha detto:

    Tanti auguri di buon anno a tutte le amiche e gli amici di questo magnifico blog….e ovviamente anche alla nostra cara e perfetta padrona di casa Marina…..
    Io inizierò questo anno con un intervento al seno…..mi sono beccata un cancro(per la serie non mi faccio mancare niente….)sarò operata giorno 5 all’ospedale Civico di Palermo…..ho un pò di paura…..ma la mia famiglia ha bisogno della mia forza…..e quindi ce la farò!
    Grazie per questo bellissimo luogo virtuale che tanta compagnia mi ha fatto in questo lungo mese di preparativi clinici….anche se non scrivo molto vi leggo sempre….e vi voglio bene!!!Baci
    Elena di Palermo

    • https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

      Elena carissima un abbraccio virtuale da tutti noi che spero ti darà coraggio e ti aspettiamo qui per parlare e aiutarti a superare la prova.

      • elena ha detto:

        Non ho sonno,ho già preso la seconda pillola di cortisone,la terza mi tocca domani mattina alle sette e sempre domani mattina mi faranno la linfoscintigrafia per individuare il linfonodo pilota……ma come ci sono finita in questo inghippo?….la vita di prima…..la mia vita,non esiste più…..e quella che avrò da dopodomani mi fa paura…Marina le tue parole brillano alla luce del cellulare nel buio della mia camera da letto….voglio sentirlo questo abbraccio affettuoso come sento l’amore della mia famiglia…..e mi dispiace suscitare tutto questo scompiglio….e mi fa piacere essere al centro di tanto interesse….e in fondo che sarà mai?….venerdì vi racconterò le ultime della sala operatoria!!!Buonanotte amici e baci.
        Elena

        • https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

          no non è vero che la tua vita non esiste più. è una prova che fa parte della vita. non susciti scompiglio, anche noi per quanto lontani e solo virtuali siamo qui a stringerti in un fortissimo abbraccio e siamo qua ad ascoltarti perché se questo blog che parla di storia e di famiglie reali ti può servire a non pensare e ad affrontare con l’animo sereno la prova che ti attende allora ecco ti dico che io sono la persona più felice del mondo e che adesso si proprio adesso capisco che il mio lavoro ha un senso.

  17. sisige ha detto:

    http://www.newmyroyals.com/
    Sono sempre stupefatta dall’orribile sfondo che vediamo negli auguri di fine anno della famiglia imperiale del Giappone…palazzo o garage anni ’60????
    Approposito: AUGURI A TUTTI VOI (anche se io l’anno l’ho cominciato con una brutta influenza!)

  18. Dinora ha detto:

    Elena, un grande abbraccio e “in bocca al lupo”!!!

  19. https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

    Buongiorno a tutti, in un commento qua sopra un’amica e lettrice ci racconta che sta per affrontare una prova dolorosa e che leggerci l’aiuta a non pensare a farsi coraggio.
    Vorrei che i lettori – che so essere tutti persone di gran cuore – scrivessero una parola per Elena per darle coraggio e farle sapere che anche da lontano le siamo vicini.

  20. annarita ha detto:

    @Elena,forza e, per quanto sia una dura prova,sono sicura che la supererai alla grande. Ti stringo in un abbraccio forte, forte e ti sono vicina con tutto il mio affetto. Un bacio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi