Nozze quasi reali per Alix de Ligne

Alix_de_Ligne

Alix de Ligne, figlia del principe Michel e della principessa Eleonore d’Orléeans- Braganza sposa oggi – 18 giugno – a Beloeil il conte Guillaume de Dampierre. Un matrimonio quasi reale visto che la giovane Alix non solo è la nipote al pretendente al trono del Brasile (fratello di sua madre), ma sua nonna omonima è una delle figlie della granduchessa Charlotte e quindi sorella del granduca Jean. Come se questo non bastasse la bella e bionda Alix de Ligne è legata anche agli Asburgo attraverso la prozia Yolanda de Ligne che ha sposato uno dei figli dell’imperatrice Zita, l’arciduca Karl-Ludwig.

Alix_de_Ligne

Le nozze di Alix de Ligne

Nata il 4 luglio 1984 a Bruxelles la principessa Alix de Ligne è stata una studentessa molto brillante e oggi dopo vari diplomi universitari, specializzazioni e master, è considerata una grande esperta di pietre preziose. Alix de Ligne ha lavorato per alcuni importati istituti di gemmologia e poi per Cartier; nel 2009 frequenta l’istituto americano di gemmologia e nel mese di maggio torna in Europa insieme al cugino Pedro Luiz, figlio del pretendente al trono del Brasile, ma non avendo trovato posto sullo stesso volo prende un aereo qualche ora prima. Una coincidenza che le salva la vita perché il principe Pedro Luiz sale sull’Air France 447 che sparisce nell’Atlantico il 1° giugno 2009. Nel 2010 Alix de Ligne lavora per il celebre gioielliere parigino Lorenz Bäumer, poi partecipa alla nascita di una nuova marca e infine oggi, definitivamente trasferitasi in Brasile, è la direttrice della gioielleria di alta gamma H.Stern.

Alice_de_Ligne-anello

Guillaume de Dampierre viene da una antica famiglia francese, suo padre Audoin è un imprenditore che ha lanciato anche una sua marca di champagne; la bisnonna paterna del futuro sposo era Gabrielle de Bourbon-Busset, sorella di Madeleine, moglie di François-Xavier duca di Parma. Guillaume è un ingegnere meccanico e ha lavorato per Porche e Peugeot ma oggi lavora come analista finanziario.

Nonostante Guillaume sia quello che una volta si chiamava “buon partito” – ottimi studi, ottimo lavori, famiglia prestigiosa e una educazione impeccabile – il matrimonio è stato considerato, dallo zio pretendente al trono del Brasile, una “mésalliance” e quindi Alix. alla vigilia delle nozze ha firmato una formale rinuncia ai suoi diritti alla corona e la lista dei papabili alla successione si assottiglia sempre di più…

Le nozze di Beloeil

La cerimonia religiosa si svolgerà nella chiesa di Saint Pierre a due passi dal castello medievale di Beloeil e con ogni probabilità saranno presenti sia i cugini Nassau che i cugini Asburgo oltre a rappresentanti della casa reale belga a cui i Ligne sono particolarmente legati.

Il sito Noblesses&Royautées seguirà la cerimonia con un inviato speciale, Valentin Dupont autore del blog Royalement Blog

Le foto degli sposi e di molti invitati le trovate qua http://www.ppe-agency.com/show.php?zoektype=2&search=18-06-2016%20Marriage

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

90 Commenti

  1. luka ha detto:

    Marina e’ ufficialmente in ferie, senza pero’ abbandonarci e lasciarci soli, molti di noia stanno partendo per le ferie, qualcuno lavorerà’ tutto agosto (io!!) e fra qualche giorno inizieranno i giocio olimpici di Rio!

    La torcia e’ giunta a Petropolin dove e’ stata presa in consegna dal principe Pietro Carlo, che e’ un pretendente al trono brasiliano in contrapposizione al cugino Luiz (lo zio della sposa Alix).

    http://www.noblesseetroyautes.com/torche-olympique-a-petropolis/

    Petropolis deve il nome all’imperatore Pietro II, dove si può ammirare anche il Museo imperiale!

    Beh, ne approfitto per augurare buone ferie alle lettrici e lettori di AR.

  2. nicole ha detto:

    Pietro II del Brasile, figlio di Leopoldina d’Asburgo , Marina sa che ho avuto anni fa grande interesse per la povera Leopoldina , spedita in Brasile. Credo che come carattere e intelligenza avesse preso tutto dalla mamma.
    Buon mese di agosto , in vacanza o al lavoro !

    • Caterina Giacco ha detto:

      Reputo, a mio modesto avviso, ridicola la pretesa del principe Pedro Luiz di Braganza, pretendente al trono imperiale del Brasile( ma è proprio sicuro che la monarchia ritornerà in quel Paese?), di far firmare la rinunzia ai diritti ad un problematico “trono” alla nipote solo perché, a suo discutibile parere, lei ha scelto un marito non adatto( a parte il fatto che lo sposo ha un albero genealogico di tutto rispetto). Questa persona, a mio modestissimo parere, non si rende conto che i tempi sono cambiati e che anche le teste coronate che, effettivamente, regnano ormai non ci badano più a queste cose. La futura regina di Svezia ha sposato un borghese, il re d’Olanda ha impalmato una commoner e lo stesso dicasi del principe ereditario di Danimarca, di quello di Norvegia, del Re di Spagna e, dulcis in fundo, del futuro re d’Inghilterra e del figlio William e del fratello di questi, Harry( una ex attrice americana, divorziata)……..

  3. luka ha detto:

    http://www.luxarazzi.com/2017/01/princess-marie-gabrielle-engaged-to.html?m=1

    Maria Gabriella di Nassau si sposerà con Antonius Willms, una matrimonio di secondo piano tra una principessa Nassau e in anonimo ragazzo, ma siamo sicuri?
    Lei tramite il papà Jean vanta ascendenza royal nota a noi tutti mentre Antonius oltre ad avere la mamma contessa Goess figlia a sua volta di una Merano è bis bisnipote di Maria Carolina delle Due Sicile vedova Berry (dal matrimonio Lucchesi Palli)

    Erano insieme alle nozze Ligne – Dampierre come era presente il presunto boyfriend della cugina Maria Laura del Belgio Asburgo, il conte Axel de Warren.

  4. nicole ha detto:

    Marina , parli del mio Johannes ? Si .. forse una delle menti più brillanti e colte degli Asburgo, un pragmatico e lungimirante esponente degli Asburgo , uno che viveva il momento e pensava al futuro dei sudditi , spedito in esilio dorato a Graz , era troppo pericoloso a Vienna , diceva quello che pensava ad ambasciatori in visita ! Un Asburgo nemmeno avrebbe dovuto pensare , solo uniformarsi al pensiero di Franz .
    Giovanni .. Quello che sposó , fra il raccapriccio di tutti, la figlia del direttore delle poste di Graz .. e vissero felici e contenti . Loro si ..

  5. Luka ha detto:

    Nozze quasi reali previste anche nel Wurttemberg, con l’annuncio del fidanzamento tra la giovane Sofia ( figlia di Filippo e di Maria Carolina di Baviera) col nobile Massimiliano d’Andigne’.

    Chissa se Diana d’Orleans, nonna della sposa è coinvolta nei preparativi, intorno a le tutto è royal : se fosse stata regina di un paese (perché non in Belgio con Baldovino??) avrebbe riportato il mondo royal ai vecchi splendori e tradizioni come fece a suo tempo Federica di Grecia.

  6. Rossella ha detto:

    Grandi festeggiamenti nel Regno Unito: il principe William e la moglie Kate Middleton aspettano il terzo figlio. Lo annuncia Kensington Palace. La coppia ha già due figli, George 4 anni primogenito, e Charlotte due.

  7. Luka ha detto:

    Due anni dal matrimonio tra Alix e Guillaume e nel frattempo a Rio de Janeiro , dove la coppia vive, e’ nata anche la piccola Olympia……la televisione brasiliana nel 2017 ha trasmesso una nuova serie tv ( o telenovela) intitolata “Novo Mondo”.

    https://goo.gl/images/jFFzak

    I due attori in foto interpretano don Pedro di Braganza e Maria Leopoldina d’Asburgo Lorena durante il fidanzamento avvenuto in Brasile nel 1816 dove i Braganza si erano rifugiati durante il periodo napoleonico e le successive guerre iberiche.
    In effetti questa nuova serie inizia proprio in quell’anno su una nave che conduce l’arciduchessa verso il suo nuovo paese per sposare l’erede don Pedro e dove i veri protagonisti della telenovela entrano in contatto con questi Royals e la loro famiglia (l’inetto re Giovanni VI e la perfida regina Carlotta Giaquinta , per esempio) e termina con la proclamazione dell’indipendenza del Brasile dal Portogallo del 1822.

    In realtà la breve vita di Maria Leopoldina non e’ stata ne rosea né tantomeno felice, probabilmente ha subito anche violenze fisiche dal marito …..pero’ dopo due secoli sembra che la famiglia imperiale brasiliana non sia stata dimenticata ne rimossa dalla Storia.

  8. Luka ha detto:

    Sono trascorsi due anni dal matrimonio tra Alix e Guillaume e nel frattempo a Rio de Janeiro, dove la coppia vive, è nata la piccola Olympia….

    https://www.otvfoco.com.br/wp-content/uploads/2017/05/leopoldina.jpg

    Nel 2017 la tv brasiliana ha mandato in onda una nuova serie (o telenovela) dal titolo “novo mondo”, ambientato nel 1816 proprio in Brasile : tra i protagonisti della serie vi è la famiglia reale portoghese ( di contorno rispetto ai due protagonisti principali) in esilio in Brasile durante il periodo Napoleonico e le successive guerre iberiche.

    Il pilot della serie inizia con il viaggio in nave dell’arciduchessa Maria Leopoldina d’asburgo Lorena verso il suo nuovo paese come moglie del principe ereditario don Pedro.
    La serie termina con la proclamazione dell’indipendenza del Brasile dal regno portoghese nel 1822.

    In foto i tue attori che interpretano gli sposi Pedro e Leopoldina: nella realtà Maria Leopoldina ha avuto una vita breve e infelice, probabilmente anche vittima di violenze fisiche da parte del marito….

  9. Luka ha detto:

    http://f.i.uol.com.br/folha/ilustrada/images/1708180.jpeg

    Re Giovanni VI è la regina Carlotta Gioacchina (nata Borbone di Spagna) con i figli don Pedro e don Miguel, le figlie Maria Teresa, Maria Francesca e Isabella e la nuora Maria Leopoldina.

  10. Luka ha detto:

    @Caterina Giacco
    Se dubiti delle pretese di dom Luiz per l’improbabile (se non impossibile) restaurazione monarchica n Brasile considera che ci sta pure un cugino del ram primogenito che si considera lui a sua volta legittimo pretendente.

    https://pt.m.wikipedia.org/wiki/Luiz_Philippe_de_Orl%C3%A9ans_e_Bragan%C3%A7a#/media/Ficheiro%3ALuiz_Phillipe_de_Orleans_e_Braganca.jpeg

    Intanto un nipote di dom Pedro, figlio di suo fratello minore Eudes che ha gus rinunciato alle pretese negli anni sessanta per contrarre un matrimonio in eguale, dom Luiz Philippe é da un paio di anni politicamente attivo in Brasile.

  11. Luka ha detto:

    https://www.instagram.com/p/BjfYd9DBLX1/?tagged=orleansebragança

    Questi due teneri vecchietti sono SAI Isabella del Brasile e suo marito Gastone d’Orleans conte d’EU, cioè coloro che hanno dato inizio alla linea imperiale brasiliana degli Orléans Braganza, tuttora fiorente: a proposito attualmente tra i loro numerosi discendenti (molti esclusi per matrimoni ineguali) il settimo pretendente è il principe Henry di Ligne, fratello minore di Alix.

    Isabella non è mai stata imperatrice ma solo reggente per due volte al trono imperiale mentre suo padre Pietro II era in Europa e durante la seconda reggenza ha promulgato la legge per l’abolizione totale della schiavitu’ in Brasile: era il 13 maggio 1888, esattamente centotrenta anni fa.
    Questa promulgazione di legge, appoggiata da Pietro II e iniziata nel 1871 durante la prima reggenza di Isabella, fu una tra le cause della fine della monarchia poiché invisa dai proprietari terrieri per questione puramente economiche.
    Isabella è nota in Brasile come “A Redentora” , tutt’oggi considerata “madre di tutti i brasiliani”.

  12. Luka ha detto:

    Alcune agenzie hanno riportato la notizia del fidanzamento tra Maria Cristina d’Orleans Braganza – del ramo Petropolis del quale appartiene Maria Gloria (ex moglie di Alessandro di Serbia), la famosa Isabella contessa di Parigi e il pretendente don Pedro Carlos – e Gustavo de Arazane.

    https://66.media.tumblr.com/a44e17ec8369fe141261e0a24f4a74ee/tumblr_mwlfgcC5Zt1qzjmo0o1_500.jpg

    I promessi sposi , trentenni e entrambi con la sindrome di down, si frequentano da diversi anni: Maria Cristina – che ha già pubblicato due libri di raconti – appartiene ad una famiglia culturalmente brillante e cosmopolita in quanto suo padre dom Joao Enriquez è un fotografo di reportage sopratutto ambientalistici ed in difesa delle popolazioni dell’Amazzonia mentre sua madre Stella Lutterbarch è un’architetto.
    Inoltre i suoi nonni paterni sono l’aviatore dom Joao e Fatima Chirine , appartenente ad una facoltosa famiglia egiziana e parente di re Faruq d’Egitto.

    • https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

      dom Joao era il fratello minore della contessa di Parigi, Maria da Gloria è la figlia di un altro fratello della mitica Isabelle e di Esperanza di Orléans-Sicilia sorella della contessa di Barcellona. non sapevo di questa figlia, pensavo avessero solo un maschio.

  13. Luka ha detto:

    Inoltre dom Joao, la contessa Isabella e don Pedro (padre di donna Maria Gloria) avevano come sorella Maria Francesca sposata al duca di Braganza e madre dell’attuale duca dom Duarte Pio; un’altra sorella Maria Teresa ha sposato un nobile spagnolo.

    https://instagram.frix8-1.fna.fbcdn.net/v/t51.2885-15/e35/20066920_244465466061248_8588017795340435456_n.jpg?_nc_ht=instagram.frix8-1.fna.fbcdn.net&se=8&oh=fec94ac03c1defe0d857ba6fb14c0ffb&oe=5DE95C0C&ig_cache_key=MTU2MjkyMzk0MzUzNzc0ODI1OA%3D%3D.2

    Don Joao e Fatima con la famiglia reale egiziana (si riconoscono re Faruq e Fawiza di Persia)

    https://www.google.it/search?q=https://www.pointdevue.fr/sites/pointdevue.fr/files/2018/12/03_histoire_pdv3671.jpg&prmd=nvi&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=2ahUKEwjV7JHo_f_jAhXP1qQKHf8eC24Q_AUoA3oECAUQAw&biw=1024&bih=666#imgrc=ff1x7XsbyUG_SM

    Qui sempre dom Joao e Fatima nel giorno del loro matrimonio coi i parenti dello sposo (si riconosce la contessa Isabella al fianco della sposa).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi