Nozze quasi reali per Alix de Ligne

Alix_de_Ligne

Alix de Ligne, figlia del principe Michel e della principessa Eleonore d’Orléeans- Braganza sposa oggi – 18 giugno – a Beloeil il conte Guillaume de Dampierre. Un matrimonio quasi reale visto che la giovane Alix non solo è la nipote al pretendente al trono del Brasile (fratello di sua madre), ma sua nonna omonima è una delle figlie della granduchessa Charlotte e quindi sorella del granduca Jean. Come se questo non bastasse la bella e bionda Alix de Ligne è legata anche agli Asburgo attraverso la prozia Yolanda de Ligne che ha sposato uno dei figli dell’imperatrice Zita, l’arciduca Karl-Ludwig.

Alix_de_Ligne

Le nozze di Alix de Ligne

Nata il 4 luglio 1984 a Bruxelles la principessa Alix de Ligne è stata una studentessa molto brillante e oggi dopo vari diplomi universitari, specializzazioni e master, è considerata una grande esperta di pietre preziose. Alix de Ligne ha lavorato per alcuni importati istituti di gemmologia e poi per Cartier; nel 2009 frequenta l’istituto americano di gemmologia e nel mese di maggio torna in Europa insieme al cugino Pedro Luiz, figlio del pretendente al trono del Brasile, ma non avendo trovato posto sullo stesso volo prende un aereo qualche ora prima. Una coincidenza che le salva la vita perché il principe Pedro Luiz sale sull’Air France 447 che sparisce nell’Atlantico il 1° giugno 2009. Nel 2010 Alix de Ligne lavora per il celebre gioielliere parigino Lorenz Bäumer, poi partecipa alla nascita di una nuova marca e infine oggi, definitivamente trasferitasi in Brasile, è la direttrice della gioielleria di alta gamma H.Stern.

Alice_de_Ligne-anello

Guillaume de Dampierre viene da una antica famiglia francese, suo padre Audoin è un imprenditore che ha lanciato anche una sua marca di champagne; la bisnonna paterna del futuro sposo era Gabrielle de Bourbon-Busset, sorella di Madeleine, moglie di François-Xavier duca di Parma. Guillaume è un ingegnere meccanico e ha lavorato per Porche e Peugeot ma oggi lavora come analista finanziario.

Nonostante Guillaume sia quello che una volta si chiamava “buon partito” – ottimi studi, ottimo lavori, famiglia prestigiosa e una educazione impeccabile – il matrimonio è stato considerato, dallo zio pretendente al trono del Brasile, una “mésalliance” e quindi Alix. alla vigilia delle nozze ha firmato una formale rinuncia ai suoi diritti alla corona e la lista dei papabili alla successione si assottiglia sempre di più…

Le nozze di Beloeil

La cerimonia religiosa si svolgerà nella chiesa di Saint Pierre a due passi dal castello medievale di Beloeil e con ogni probabilità saranno presenti sia i cugini Nassau che i cugini Asburgo oltre a rappresentanti della casa reale belga a cui i Ligne sono particolarmente legati.

Il sito Noblesses&Royautées seguirà la cerimonia con un inviato speciale, Valentin Dupont autore del blog Royalement Blog

Le foto degli sposi e di molti invitati le trovate qua http://www.ppe-agency.com/show.php?zoektype=2&search=18-06-2016%20Marriage

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

90 Commenti

  1. Michele ha detto:

    in assenza di un grande matrimonio royal ci accontentiamo ben volentieri anche di questo=) l’importante è che ce ne sia uno!!!
    Mi sembrano proprio una bella coppia comunque !!!! attendiamo….=)

  2. luka ha detto:

    Buongiorno a tutti e buongiorno Marina….eravamo un poco a digiuno di matrimoni royal!
    Alice e’ proprio bella, forse perché anche lei discende dalle famose sorelle Braganza ! 🙂
    Tra gli ospiti dovrebbero esserci anche i cugini Baviera, come sua nonna Elisabetta.

    Anche se sabato sono al lavoro e il calendario alle mie spalle indica il santo del giorno: Marina!! Auguri?? 😉

  3. Dora ha detto:

    delizioso anellino!

  4. elettra/cristina palliola ha detto:

    Per il momento si può dire qualcosa solo sull’anello…..anzi credo che anche su quello si possa dire ben poco, visto che la sposa sa cosa si è fatta mettere al dito. Sono tutti diamanti taglio brillante con un centrale di grande caratura di taglio a scudo/cuore. Non so chi l’ abbia scelto…se lo ha scelto lui, certamente un bell’imbarazzo e con il rischio di fare figuracce…sicuramente lo avrà scelto lei, insieme a lui e con un ottimo sconto, visto che è del ramo. Essendo in oro giallo i brillanti dovrebbero essere al massimo del colore per poter risaltare, cioè un E o F colour….il diamante centrale invece potrebbe essere di colore inferiore, perchè è molto difficile trovarlo tanto grande di ottimo colore e senza inclusioni visibili ad occhio nudo…sarà un VS…cioè un very small inclusions, meno del VVS che è un very very small inclusions..piochè sono veramente rarissimi di ottimo colore e senza inclusioni molte maison hanno creato la moda di montare il doppio colore, infatti mi sembra di vedere anche in foto che il grosso diamante centrale è più opaco dei piccoli…ora stanno diventando di gran moda i diamanti “iced” i ghiacciati ,che sono inclusi e danno all’apparenza l’immagine di un cristallo appannato appena uscito dal frezeer

  5. Chloe ha detto:

    @Marina, grazie davvero per averci ricordato questo appuntamento di oggi e proposto le nozze di Alix de Ligne e Guillaume de Dampierre! 😀

    In attesa delle foto, qui i primi due video pubblicati sulla pagina fb di Place Royale: l’arrivo della sposa e l’uscita dalla chiesa degli sposi e del corteo dei parenti e degli invitati, con Henri e Maria Teresa, Guillaume e Stephanie del Lux.

    https://www.facebook.com/PlaceRoyale/videos/vb.313749967160/10153496207857161/?type=2&theater

    https://www.facebook.com/PlaceRoyale/videos/vb.313749967160/10153496333297161/?type=2&theater

  6. https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

    Visto video – grazie Chloe sei sempre sulla notizia 😉 – tempo come al solito orrendo in Belgio (anche qua peraltro), vestito senza infamia e senza lode. Pare la copia di quello delle cugine Asburgo, devono avere la stessa sarta, poco interessante anche la decorazione di frange che si vede sulle maniche, diadema anche lui modestino, ma in realtà non ho idea se i Ligne hanno qualcosa di famiglia.
    E infine una nota da vecchia zia barbogia… Ecco io non sopporto le spose scollacciate, quelle con il vestito senza spalline e lo scollo a cuore che si vede anche dentro alle mutande. Quelle scollature vanno bene per gli abiti da sera, per le spose NO. Chiesa o municipio che sia. Quindi mi piace la scelta ma santocielo un guizzo di moda/stile no, eh?!?!?!?
    Bello il velo che ha l’aria di essere antico

  7. laura ha detto:

    A me il vestito piace ( da quello che ho potuto vedere nel video che è piuttosto mosso) anche perché le scollature esagerate anche io le ritengo del tutto fuori luogo in una cerimonia di questo tipo. Tutto sommato mi sembra anche originale in considerazione del fatto che non c’è il solito merletto sulle spalle e sulle maniche come si è visto sempre negli ultimi anni (Catherine di Cambridge compresa).
    Invece questa sposa ha scelto finalmente una stoffa solida con qualche ricamo, e mi ricorda un po’ Elena di Spagna. Non mi piacciono molto le frange ma aspetto di vedere qualche foto. Mi chiedo se non sia un vestito di famiglia. Il diadema non si vede bene; potrebbe essere quello che ha indossato la madre :

    http://www.noblesseetroyautes.com/?p=26698 .

    La nonna Lussemburgo omonima invece alle nozze aveva i un diadema del Lussemburgo : quello usato da Claire alle nozze.

  8. Michele ha detto:

    La sposa e’ molto carina !! Ma Vestito un po troppo da vecchiettina a mio gusto pero’ molto fine e decoroso:)

  9. Chloe ha detto:

    Sempre da Place Royale, ecco un po’ di foto degli sposi, in cui si vedono meglio abito, velo e diadema 🙂
    Scorrendo le immagini di questi due link:

    https://www.facebook.com/PlaceRoyale/photos/pcb.10153496582032161/10153496578797161/?type=3&theater

    https://www.facebook.com/PlaceRoyale/photos/pcb.10153496589842161/10153496586747161/?type=3&theater

  10. Mau ha detto:

    Sposi molto carini, poco rischio e poca modernita’ nell’abito… senza lode e senza infamia. Gioiello invece molto molto bello.

  11. https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

    No vabbè ma gli invitati sono un ‘pacco paura’ … I granduchi ereditari ommioddiooooo lei due colori che fanno a cazzotti fra loro e con il suo incarnato perché non è tipo da color block, lui che pare abbia passato una giornata al mare senza protezione solare, la sorella di lui che si intravede in una foto pare una bambina che sta giocando alle signore e si è conciata i capelli come meglio veniva, la mamma di lui abbarbicata al braccio dello sposo in tailleur pantalone fucsia…
    Carini Amedeo e Lili, gli altri ne li sono dimenticati.
    La sposa porta il diadema dei Ligne e un velo di famiglia di epoca primo impero con ricamate api e il bordo pare sia il pizzo che ornava la culla del re di Roma a proposito c’era anche Cristophe Napoleon. Abiti confermo senza infamia e senza lode. È così giovane e carina che avrebbe potuto osare di più, invece è un tantino noiosa.

  12. https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

    Ah sì carini anche Claire e Felix ma vogliono vincere facile, lei è la più bella in assoluto, un po’ esagerata Tessy che in genere è sempre molto carina.

  13. Chloe ha detto:

    Ecco qui tante tante altre immagini!
    Carrellata di invitati a figura intera in arrivo 😉

    http://www.ppe-agency.com/show.php?zoektype=2&search=18-06-2016%20Marriage

  14. luka ha detto:

    http://www.ppe-agency.com/show.php?zoektype=2&search=18-06-2016%20Marriage

    Ecco una carrellata di foto, tra gli altri anche la duchessa di Bragança con due figli.

  15. Michele ha detto:

    Le meglio vestite clair (Che non sbaglia un colpo) maria annunziata e lili:) la peggio Stephanie

  16. Chloe ha detto:

    … no, scusate … questa foto degli interni del castello di Beloeil è imperdibile! 😀
    Sì sì ci sarà pure un ricevimento di nozze, ma alle 15 c’era la partita del Belgio agli Europei da seguire in tv!!! 😉

    https://www.facebook.com/PlaceRoyale/photos/pb.313749967160.-2207520000.1466279998./10153496810647161/?type=3&theater

    con re Philippe in tribuna
    https://www.facebook.com/BeMonarchie/photos/pcb.1697019827228317/1697018390561794/?type=3&theater

  17. laura ha detto:

    Addirittura la sposa la sera prima dellenozze ha dovuto firmare l’atto di rinuncia al trono brasiliano in quanto il capo della casata, lo zio materno, ha ritenuto queste nozze una mesalliance

    http://royalementblog.blogspot.it

    Sono severi questi brasiliani ….

    • https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

      Il pretendente e suo fratello ed erede sono severi fin nello sguardo…

      • luka ha detto:

        Nella generazione del pretendente e dell’erede tutti i matrimoni dei maschi Orleans Braganza sono diseguale (ad eccezione del matrimonio Brasile – Ligne) e tra le nipoti o nipoti al momento solo Isabella d’Orleeans Braganza (figlia di matrimonio diseguale) ha sposato il principe Stolberg Stolberg.

        Forse il giovane pretendente Rafael (fratello del defunto Pedro e di Amalia, quindi cugino della sposa Alix) avrà il fiato sul collo di tutto il parentado sulla scelta d’amore! 🙂

        http://www.monarquia.org.br/XXXIII%20Encontro%20Monárquico%20-%20Fotos/SlBH_=.jpg

        Comunque lo sposo Guillaume di Dampierre, per via materna, ha ascendenze belghe con i Merode Westerloo risalenti alla meta’ del XVIII secolo.

  18. Sarah ha detto:

    Che dire, l’anello di fidanzamento a me personalmente non piace, (nonostante tutte le conoscenze in materia di lei)
    L’abito non le sta benissimo la cintura alta di pizzo la infagotta anziché risaltare il punto vita , le piume sulle maniche giuro che non le capisco…
    Il diadema molto bello leggero , elegante, ho letto che è un pezzo della famiglia del papà
    Il castello e la chiesa splendidi per quello che si può vedere nelle foto…

  19. laura ha detto:

    Ma non so a me questo imporre la rinuncia pare oltremodo ridicolo. Capisco le regole del casato, ma questi zii arcigni e in particolare Luiz molto conservatore e diciamo pure fascista non mi piace affatto. Qualche anno fa il referendum sulla forma istituzionale in Brasile ha visto una netta sconfitta della monarchia e quindi che motivo c’era di accanirsi contro queste due persone che hanno deciso oltretutto di vivere in Brasile ? Il capo della casata credo che possa approvare delle nozze se le ritiene all’altezza e con i tempi che corrono mi pare che i Dampierre non siano poi da buttare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi