Maxima & Letizia

letizia_maxima_g3_1-z

Altro che viaggio ufficiale dei sovrani spagnoli nei Paesi Bassi, questo è stato uno scontro testa a testa fra due regine ispaniche.

A me, come sapete, Letizia non fa impazzire. Preferisco Maxima senza ombra di dubbio, essenzialmente perché sorride il che non è poco.

Mi ero ripromessa di lasciar perdere il suo stile e i suoi atteggiamenti, ma questa foto è troppo bella e quindi, se permettere due cosine le dico, sia sull’una che sull’altra:

– Vermeulen per Natan ha stufato, anche se a Maxima sta bene tutto, ma lui è di una noia mortale;

– idem per Varela, ha reso banale e scontato anche questo abito rosso (che sigh voleva forse ricordare il rosso stupefacente del vestito di Caprile per le nozze danesi?) decorato con un ricamino che ricorda tanto quelli dei vestiti nei negozi cinesi;

– belle le pump di Letizia, belle, belle. Forma elegante, plateau moderato, tacco giusto. Belle;

– così così le scarpe di Maxima, ma il motivo ve lo spiego sotto;

– la pochette di Letizia è la stessa dell’incoronazione e sembra sempre un chilo di pane. Non è solo banale, ma secondo me anche difficile da tenere in mano perché enorme. E nonostante il colore neutro non si abbinava all’outft;

– la pochette di Maxima, perfetta come forma e dimensione è di cavallino e quindi per me, orrore degli orrori. stesso tipo di pelle/pelo anche per la punta delle scarpe;

– bello il cappello della regina dei Paesi Bassi, le dona e fa chic, come i guanti;

– a Letizia con capello a spaghetto e amen sembra sempre che le manchi qualcosa, come se fosse uscita di casa all’ultimo minuto dimenticando sulla sedia l’accessorio decisivo;

– il collier bijoux di Maxima fatto con spuntoni di plastica marrone è inquietante, ma nell’insieme ha un suo senso e conferisce un po’ di leggerezza e modernità all’outfit sennò severo. Letizia, prendi esempio, tu sei troppo, troppo seria;

– gioielli davvero belli stavolta non pervenuti, peccato.

Altre foto su www.hola.com

ps io so che i miei lettori sono simpatici e dotati di un grande senso dell’umorisimo, per i pochi che, passando per di qua si sentissero offesi ricordo che: a – esprimo mie opinioni personali in uno spazio mio; b – no, non sono individiosa di Letizia principalmente perché io uno con una mamma come Sofia non lo avrei sposato manco se mi ci avessero pagato sopra 😀

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

159 Commenti

  1. elettra/cristina palliola ha detto:

    @Marina quello “spiaggiata” è bellissimo!!!!
    sai cosa manca in questo blog? la possibilità di mettere sotto ai commenti un segno di gradimento, veloce, che sia subito visibile, come , per esempio, il “mi piace “di FB, anche per far capire all’interlocutore che si è letta la risposta oppure proprio perchè ci si è scompisciati di risate ….penso che non è possibile inserire questa opzione, ma sarebbe fantastico!…ci sono dei commenti , come questo tuo su Charlene, che raccoglierebbero infinità di “mi piace”!
    Passando oltre, anch’io credo che la gravidanza proceda, bene, ma che si usino delle precauzioni, in primo luogo, come è sempre per le gravidanze gemellari, e poi, anche per le difficoltà con la quale questi bambini sono stati concepiti..un po’ di prudenza, non fa male…oramai, siamo quasi arrivati e be presto sapremo!

  2. Dora ha detto:

    non so voi, ma io qui la trovo molto a posto e compresa nel ruolo: niente facce antipatiche o sorrisetti fuori posto, abiti giusti, make up classico e discreto ma non inesistente
    http://princessesblog76.blogspot.it/2014/11/funerailles-cieza.html

  3. Dora ha detto:

    ps- no scusate, il 19 felipe e letizia saranno in italia: napolitano ci sarà ancora???

    • Chloe ha detto:

      @dora, eccola finalmente dopo Belgio e Lussemburgo la data che aspettavamo! Sui siti di Quirinale e Casa Real ancora nulla, ma la data che circola ormai è quella. Sì, dai, mancano 8 giorni, non penso che la situazione cambi proprio così in fretta …
      Intanto oggi per Felipe e Letizia tappa nel Lux

      E la permanenza a Roma dovrebbe prolungarsi, almeno per Letizia: ho letto che è previsto che il 20 Letizia partecipi alla Seconda Conferenza Internazionale sulla Nutrizione presso la sede romana della Fao (19-21 novembre), alla quale sono stati invitati capi di stato e di governo e a cui presenzierà anche il Papa.

      • milady ha detto:

        meglio che ingrassi un pò x partecipare alla conferenza sulla nutrizione: così può fare da testimonial sulla denutrizione (la invidio, confesso)

  4. nicole ha detto:

    Sono d’accordo! E’ migliorata da quando è regina, ma anche nei mesi prima era più rilassata.
    Prima era troppo occupata a manifestare sua contestazione al re! Che ha avuto mano pesante con lei fin da inizio. A questo re invece vuol bene 🙂
    La manda in giro da sola all’estero e se la cava, io non sono una sua fan, sono una delusa da lei, avevo riposto qualche aspettativa delusa da 10 anni di comportamenti anche solo da maleducata…non credo che tutto fosse quello che si diceva.
    Comunque ora vediamo come seguirà.

  5. hermione ha detto:

    Letizia mi è piaciuta in Lussemburgo….Certo, Stephanie si è vestita con un sacco, oltretutto grigio…
    Oggi ho visto le foto della visita in Belgio…un passetto indietro, secondo me, ma forse sono influenzata dall’ acconciatura che non mi piace per nulla…la fa molto collegiale, certo non una regina in visita 😀

    • Dora ha detto:

      a me di stephanie sono piaciuti moltissimo acconciatura e trucco, per l’abito bastava una cintura importante per sottolineare il punto vita….
      il cappotto bianco invece sembrava un accappatoio

    • sabrina ha detto:

      Secondo me l’abito di Stephanie era carino, aveva un drappeggio sul punto vita, forse non rende molto nelle foto ma era molto elegante, la granduchessa Maria Teresa ha utilizzato uno sfumato chiaro per illuminare il viso e mantenere lo scuro nella parte inferiore ma purtroppo appare in ogni caso piuttosto corpulenta, forse anche perché il completo era molto largo in fondo e tende ad accorciarla. Il cappotto di Letizia era bellissimo, un panna molto in tono con la borsa (forse un pochino troppo grande e con una catena che non aumentava la portabilità) le scarpe, dalle foto sembrano blu-grigio e il vestito con quei ramages panna e grigio-blu ?? non mi faceva impazzire pur essendo molto intonato alle scarpe. Letizia con il cappotto e la borsa a tracolla sembra una donna in carriera più che una regina a questo potrebbe non essere negativo e darle un tono moderno, ma d’altro canto la rende meno simbolica. Anche l’assenza di acconciatura e cappello contribuisce a farne una commoner (non a caso Kate ha sempre qualcosa in testa nelle cerimonie ufficiali ma gli inglesi sono insuperabili in questo) e a privarla dell’aura regale. Felipe sempre bellissimo ma la barba grigia lo invecchia perché avrà deciso di farla crescere?

      • https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

        esatto, ha hai fatto la considerazione giusta, certe scelte anche se magari vanno nel senso del suo gusto personale la rendono MENO SIMBOLICA e alla fine lei è quello che deve fare, deve essere un simbolo. comunque secondo me le sue borse sono brutte, hanno l’aria da bancarella di mercato rionale, come quella che ha portato il giorno dell’insediamento così grossa e sgraziata. la clutch deve stare in palmo di mano.
        invece adoro Felipe con la barba. il re più bello, secondo me 😀

        • milady ha detto:

          la regina Sofia, che pure è di un’altra generazione ma sul trono ci è nata, ha sempre usato pochissimo il cappello e pure i gioielli sfarzosi: per questo è stata meno regina di Maxima che sembra la Madonna in processione al Sud?

        • sabrina ha detto:

          @ Marina mi hai sempre dato del tu e ormai sono una affezionata frequentatrice del blog …svista di battitura…per me tu sei Marina la nostra padrona di casa con cui ormai siamo in confidenza…

  6. milady ha detto:

    ma quello che inventa i cappelli per Mathilde chi è, il socio malvagio di Natan? Un misogino psicopatico?

  7. Nicoletta ha detto:

    Finalmente!!! Oggi si! E’ la prima volta che Letizia riesce a vincere un “duello” con un’altra royal! L’abito di oggi mi è molto piaciuto anche se trovo i colori poco adatti alla stagione ed al clima belga. Sembra che quel particolare tono di blu ( che a me piace molto e che quest’anno in Spagna andava per la maggiore) sia il colore scelto da Letizia per questo periodo. Forse vuole sfruttare le scarpe? E, poi, aveva i guanti! Non mi ricordo di averli mai visti prima. Peccato per la treccia che proprio non mi piace. D’altronde Matilde, era, invece, penalizzata dal cappello e da quello strano abito-cappottino, modello un pò british. Ma in Inghilterra si portano con un abito sotto mentre in questo caso non mi parrebbe. Aveva un’insolita aria goffa. Quanto a ieri, povera Stephanie, non si può guardare. Però, però…interessante il modello, che nasconda qualcosa?

  8. elena poli ha detto:

    Se devo proprio essere sincera,a me non sono piaciute nè Letizia né Mathilde.
    Il perchè è presto detto:Mathilde ultimamente si mette in testa delle cose assurde,Letizia,al contrario,anche negli impegni più formali,non indossa mai ,che so,un cappellino,una piccola acconciatura,etc etc.Veniamo all’abbigliamento di Letizia per la visita in Belgio:la gonna tipo a ruota con quella lunghezza,la facevano apparire ancora più minuta,spuntavano quelle gambe che parevano zampette di merlo e comunque il tutto le dava un’aria un pò da istitutrice…..anche la clutch era troppo grande per lei.
    Per la visita in Lussemburgo,siccome le tre signore erano più simili in altezza,la visione di insieme era senza dubbio più equilibrata.
    Piccola annotazione:Stefania si veste sempre di grigietto o simile!
    Buona serata a tutti!

    • https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

      sono d’accordo sulla pochette. non capisco perché se ne trascina dietro sempre di così grosse. e sinceramente anche brutte come quella che aveva a tracolla all’arrivo in Lux. Le gambette secche dai con questa gonna forse un po’ erano dissimulate. Ad ogni modo se prende tre chili non è che le fa male, eh!!!!!

      • milady ha detto:

        mi verrebbe da dare a Letizia il consiglio di mia madre: meglio poche borse, ma di gran classe, che tante così così. Dai Letizia, sei bravissima a valorizzare la moda spagnola, ma se non riescono a farne di belle un paio di chanelline puoi fartele regalare x Natale!

  9. paola (Baldanzi) ha detto:

    @Elena Poli, è vero: Stefania del Lux è una donna giovane che si veste sempre con colori smorti, che peccato! anche la suocera Maria Teresa non poteva evitare questo soprabito?
    http://www.monarchie.lu/fr/galeries/evenements/2014/11/11112014-roispain/index.html

    La Leti mi è piaciuta come outfit sia in Lux che in Belgio, certo qualche gioiello importante non avrebbe stonato.

    Matilde… mah… soprabito di un verde triste e in capo un fagiano spampinato …

  10. sabrina ha detto:

    Credo che Letizia e Mathilde si siano scambiate i vestiti Letizia mi piaceva molto con quella gonna grigio-blu (anche se mi dite che è blu ritengo abbia un sottotono grigio ) e i guanti la rendono molto elegante. La borsa è invece sempre troppo grande e la ingoffa. Mathilde aveva invece una deliziosa borsa piccolissima che le stava comodamente in mano. Il verde del cappotto soprabito vestito donava molto alla sua carnagione ed ai suoi capelli mentre l’acconciatura era bizzarra… ultimamente non azzecca un copricapo, vi ricordate quello alle nozze di Amedeo non ricordo chi lo ha definito le pezze per pulire l’argenteria ma comunque Mathilde ha il suo dolce sorriso che riscatta ogni scivolone in fatto di abbigliamento. In alcune foto con giacca e pantaloni grigi era semplicemente perfetta chissà perché oggi ha messo quella palandrana verde

  11. laura ha detto:

    Lo so che non c’entra ma … visto che a Maxima e W-A ne e’ stato mostrato uno in Giappone , Vittoria non poteva fare a meno di visitarne un altro in Svezia

    http://www.newmyroyals.com/2014/11/crown-princess-victoria-at-official.html

  12. annarita ha detto:

    Ultime notizie sulla Spagna: il re e la Leti vanno d’amore e d’accordo ( vedere come la regina è più sorridente). J.C è sparito dalla circolazione, c’è chi dice che abbia, naturalmente sotto falso nome, preso in affitto una villa lontano da Madrid e lì riceva la sua ultima amante ( mi piacerebbe vedere che cosa possa fare così legato nei movimenti ed imbolsito). Aria di tempesta invece fra Sofia ed Elena: infatti la madre è venuta a sapere che la figlia denigra in modo offensivo l’ex marito e, soprattutto, davanti ai figli adolescenti. Elena, invece, rinfaccia alla madre di essere stata sempre zitta verso i tradimenti del marito perchè teneva troppo al titolo di regina.

    • https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

      Che tristezza. 🙁
      E che differenza con i Paesi Bassi, per esempio.
      Ad ogni modo ieri su Hola e’ apparsa una notiziola: JC ha partecipato a una cerimonia militare, qualcosina gliel’hanno lasciata dunque, certo che la sua e’ una ben triste pensione.

      • luka ha detto:

        @Annarita @ Marina
        Forse lo spagnolo Almodovar ne potrebbe trarre una sceneggiatura per il prossimo film:: una famiglia sull’ orlo di una crisi di nervi! 😉

  13. annarita ha detto:

    @Luka hai ragione, non ci avevo pensato. Sono sicura che vincerebbe l’ Oscar

  14. luka ha detto:

    http://royalcorrespondent.com/

    Tornando sul tema Masako: che sia l’inizio di una nuova vita per i principi ereditari? Lei e’ apparsa, straordinariamente e sorridente, ad un impegno ufficiale per l’Unesco. Direi una coppia lanciata anche se non credo che in Giappone si possa nemmeno immaginare un’abdicazione! 🙂

  15. Raffaella ha detto:

    Le lussemburghesi erano le uniche che potevano far sembrare chic Letizia… Detto questo, mi è capitato di vedere pochi giorni fa delle foto vecchie della regina spagnola, risalivano alla nascita delle bambine, ad un epoca pre-interventi di chirurgia estetica, e il sorriso della Leti mi ha colpito perché pienamente spontaneo e radioso, non il ghigno di soddisfazione per il nuovo rango (ghigno che sfoggia al posto della corona) né il muso lungo che abbiamo visto fin troppe volte…
    Oggi avrà un profilo più armonioso ma è disumanizzata, e non credo sia per colpa del chirurgo.
    Felipe, invece, con una semplice barba ha davvero guadagnato in fascino. Forse prima aveva un viso troppo pulito, troppo ciccio bello per intenderci.

  16. elettra/cristina palliola ha detto:

    Felipe e la Leti sono a Roma, da Napolitano…un breve, brevissimo servizio al TG1…chi ne sa di più ?…per favore non obbligatemi a vedere la Vita ni Diretta per avere qualche immagine in più!!!!!!!!!!!!

  17. annarita ha detto:

    Ho appena visto nel telegiornale RAI il filmato riguardante la visita dei reali spagnoli al Quirinale. Una volta tanto mi è piaciuta la Leti sia nell’abito che nella acconciatura; non vorrei sbagliare ma penso che abbia messo su qualche chilo, insomma l’ho vista migliorata. Chi, invece, non mi piace è il re con quella barbetta sale e pepe che lo invecchia, per me era meglio senza.

  18. Chloe ha detto:

    Sono tornata a casa solo ora, e anche se arrivo un po’ tardi …
    …qui sul sito del Quirinale foto e video:
    http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Notizia&key=48980

    e sul sito della Casa Real:
    http://www.casareal.es/ES/Actividades/Paginas/actividades_viajes_detalle.aspx?data=781

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi