Rinviata a giudizio l’infanta Cristina

Felipe-Letizia

Oggi – mercoledì 25 giugno – si parla molto del rinvio a giudizio, per niente inaspettato, dell’infanta Cristina. Non mi interessa ripercorrere le tappe di questa storia assurda nella quale la figlia di Juan Carlos è dentro fino al collo per via dell’amore cieco nei confronti di una marito belloccio – il quale pare le abbia anche messo in cesto di corna – ma forse anche per arroganza e stupidità sue personali.

Ecco io vorrei spezzare una lancia a favore del nuovo re, che preso il posto del padre in “area Cesarini” (si dice così?) probabilmente perché nelle alte sfere si sapeva che piega avrebbe preso la vicenda giudiziaria e adesso si trova a dover far fronte a questa nuova tempesta. Perché se Cristina era la figlia del re adesso è comunque la sorella del re. Spero davvero che Felipe VI sia stato attrezzato già nei giorni scorsi con un robusto paradenti in vista della tranvata in arrivo. E mi auguro che lui e la società spagnola abbiano ammortizzato il colpo.

Sarebbe davvero ingiusto se quest’uomo che ha studiato per fare il capo dello Stato, si è dedicato anima e corpo al suo Paese, sia messo in crisi a causa delle scelte della sorella. Che le mogli si scelgono, la sorelle e i fratelli no.

Felipe VI ha fatto un bel discorso il giorno dell’insediamento, ha invocato trasparenza, serietà, valori etici e morali, ma non sono solo le sue parole del 19 giugno ad avermi colpita. Quando lo guardo penso ad un uomo che non ha potuto scegliere, a un ragazzo che si è stato un privilegiato, ma ha fatto tre servizi militari (i passaggi nelle tre armi), ha studiato diritto, economia, storia, relazioni internazionali e magari avrebbe preferito fare il tassista o l’agronomo o magari lo skypper.  Che per imporre le sue scelte sentimentali ha dovuto combattere e infine minacciare di mollare tutto, che per tutta la vita suo padre e suo nonno – il conte di Barcellona – gli avranno fatto una “capa tanta” con il dovere, la patria, la dinastia, la Spagna…

Insomma per tutto questo io oggi faccio una “ola” a Felipe e anche a Letizia e speriamo bene.

Copyright foto: Hola.com

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

64 Commenti

  1. LadyF ha detto:

    Beh…forse capisco questo basso profilo che tengono Felipe e la Lety…non stuzzichiamo tanto che qui di denti avvelenati contro i Reali ce ne sono a bizzeffe…ma i pantaloni attillati continuo a non vederli adatti ad una Regina…

    • https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

      be’ quelli anche io li vedo male… magari quando le figlie crescono le dicono “ah ma’ ma che te sei messa?!?!?”
      certo però quanto deve essere difficile fare i genitori, pensi di avergli dato tutto e te se ne escono con un pezzo del genere. mi domando per quale motivo non l’hanno fermata prima

    • milady ha detto:

      non capisco l’acrimonia contro Letizia: lo sfarzo spesso eccessivo di Maxima non si adatta al suo fisico, nè alla situazione economica della Spagna; il dress code inglese riesce a trasformare anche Kate, giovane e bella, in una carampana con soprabitino e cappellino – out anche per una zitella settantenne – che hanno un senso solo per la regina Elisabetta, ormai leggenda vivente.
      Letizia non ha fatto grandi errori, e, rispetto alle cognate, è persino alla mano e simpatica!

  2. nicole ha detto:

    Condivido tutto Marina!
    Tranne amore cieco.. Pensavano sarebbe andata altrimenti.
    Lei restando sua moglie magari pensava di tutelarlo un poco .. Dei proventi ha usufruito alla grande.

  3. https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

    stavo per rispondere per le rime a @milady però poi mi sono resa conto che questo pezzo del mio commento poteva essere franinteso
    “certo però quanto deve essere difficile fare i genitori, pensi di avergli dato tutto e te se ne escono con un pezzo del genere. mi domando per quale motivo non l’hanno fermata prima” non era riferito a Letizia e alle sue figlie, ma a Cristina.
    mi chiedevo e mi chiedo per quale motivo e di sicuro sapendo molte cose non hanno fermato prima Cristina.

  4. Ale ha detto:

    partecipo anch’io alla ola!!!
    penso che non dovrebbe intaccare molto la nuova coppia di sovrani. felipe è il fratello dell’infanta incriminata, non il padre che dovrebbe averla educata e a cui quindi gli si potrebbe dire “ma che cavolo hai combinato mentre tua figlia cresceva???”. se fossi uno spagnolo sarei incavolato con l’infanta ma non scuramente con il fratello a cui proprio non si può imputare nessuna colpa o responsabilità sulla testa, educazione, senso dello stato e della dinastia della sorella.

  5. Ale ha detto:

    non è detto che tutto questo polverone torni a vantaggio di felipe e letizia. se riuscissero ad apparire come il nuovo corso, come vittime di una sorella sciagurata potrebbero anche guadagnarne in popolarità. del tipo noi siamo quelli buoni, oppure potrebbero calcare sul paragone tra fratello e sorella facendo risaltare tutti i pregi e le buone qualità di lui. così felipe guadagnerebbe il rispetto di molta gente.

  6. elettra/cristina palliola ha detto:

    a neanche una settimana di distanza dal giorno della proclamazione del nuovo re, ecco che al povero Felipe, cade una bella tegola in testa…una tegola, che stava da tempo sospesa nell’aria e che certamente ha dato la spallata definitiva al vecchio re,, traballante da qualche anno, e non solo sulle gambe…..
    Felipe ha fatto bene a far sapere che la giustizia deve fare il suo corso, come ha promesso nel suo discorso di insediamento, trasparenza e pulizia, ma credo che comunque, stia vivendo, anche affettivamente, un momento difficile, per sè, per il dolore che sicuramente proverà la ex regina, sua madre e per la figuraccia che fa la famiglia reale, e la Spagna intera…è chiaro che in questo momento gli occhi di tutti gli spagnoli, sono puntati su di lui e deve essere un bel peso da portare…oggi,dopo solo sei giorni di regno, Felipe sta vivendo quello che è stato per suo padre il 23 febbraio 1981 , se in quel giorno lontano è stata messa in pericolo la democrazia, questa giornata, per lui, ha un po’ il sapore di un referendum

  7. Ale ha detto:

    letizia ha svolto la sua prima attività ufficiale da regina da sola. ed è partita con una delle cose migliori che poteva fare, almeno a mio modo di vedere, la cultura! sembra che in questa occasione abbia azzeccato tutto. si direbbe che sia partita col piede giusto, speriamo che continui così 😉

  8. nicole ha detto:

    Ma spero anche io , che ero una sua fan quando si è sposata . Fan.. Non seguivo, ma mi sto detta speriamo porti qualcosa di buono

  9. Laura ha detto:

    Che differenza fa se viene incriminata la figlia del re o la sorella del re ? Se ragionando si puo’ anche dire : ma io sono il fratello minore e non la potevo certo educare io, in realta’ la situazione e’ molto piu’ complessa. In Spagna la monarchia non gode nemmeno lontanamente della popolarita’ di UK, Olanda o Scandinavia e, nonostante i secoli di storia, la monarchia in Spagna e’ una instituzione recente e all’inizio per giunta collegata a Franco. Inoltre la Spagna e’ attanagliata da una grave crisi economica. Molti diranno : ecco cosa sono i Borbone ! non credo proprio che la massa stara’ a sottilizzare guardando le differenze dei rapporti parentelari e il problema Cristina JC l’ha bellamente scaricato a Felipe.

  10. brugna ha detto:

    Concordo in pieno con ciò che ha scritto Marina! Vedendo le foto della prima attività ufficiale della nuova Reina mia sorella in tutti i suoi 8 anni esclama: “ma che bella, ha i muffin disegnati sul vestito!” Quando invece erano rose che non mi sono affatto dispiaciute

  11. Chloe ha detto:

    Già, oggi è arrivato il rinvio a giudizio per Cristina ed è un’altra tappa della vicenda giudiziaria a cui purtroppo ne seguiranno altre, per cui non può esserci ancora pace per la monarchia spagnola, visto che il processo non farà che attirare critiche sulla corona.
    Il mio auspicio è che questa vicenda giudiziaria (che inevitabilmente evolverà) e l’inizio del regno di Felipe e Letizia, vadano di pari passo ma procedano su vie parallele, e che i giudizi del popolo sull’intera faccenda non pesino sui nuovi Sovrani. E oltretutto spero che il passaggio di consegne ad una nuova generazione di sovrani spagnoli possa essere la svolta positiva che serviva al paese. Felipe ha tutte le carte in regola e altrettanto Letizia ha un ruolo fondamentale accanto al marito, ed entrambi sono pienamente consapevoli di ciò che rappresentano e delle difficoltà della Spagna.
    Per quanto riguarda la prima uscita di Letizia al Prado, come si dice, “buona la prima”: ho appena visto le immagini di una donna sorridente e seriamente impegnata.

  12. Jacopo Amedeo Moretti ha detto:

    pardon…. mi sono perso… cosa ha fatto letizia quale suo primo atto da regina??
    (è una domanda)

    rispetto a cristina… non credo si possa rimproverare troppo a JC e a Sofia… qualcosa rispetto le scelte della figlia…. è grande madre a sua volta maggiorenne da molto…. se ha sbagliato lo ha fatto da sola…coscente o meno.
    Trovo molto strano, personalmente, proprio per come sono APPARSI fin oggi i genitori che possa aver fatto cose così gravi.. ma il marito ormai certo sia colpevole… potrebbe averla trascinata suo malgrado o per amore… o…!!?!

    ad ogni modo spero davvero che felipe e letizia salvino capra e cavoli…

    saltando di palo in frasca… o quasi:
    un amica è tornata da stoccolma pochi gg fa, e mi ha detto… che ovunque dicono che carlo (e silvia) siano anche loro arrivati alla pensione…

    ovunque Victoira daniel e estelle e n iente piu carlo e silvia…. parlano di prossima abdicazione….
    restano norvegia e GB…. (e Danimarca… ma spero che non molli margherethe è troppo forte, diventerà un icona come Lilybeth)

    che ne dite??

    Che Dio salvi i re e le regine!!!

    kiss
    jam

    • Martina P. ha detto:

      Personalmente sarei felicissima di vedere Victoria di Svezia Regina, la trovo bella, intelligente, simpatica, dolce e molto preparata, staremo a vedere…
      Per quel che riguarda la Norvegia non so, non conosco molto la situazione della famiglia reale, certo personalmente preferisco vedere dei giovani al comando e Haakon mi sembra un bel tipo.
      Margrethe di Danimarca non la vedo affatto propensa ad abdicare, mi sembra sia piuttosto in forma.

    • Laura ha detto:

      Il re di Norvegia non ha alcuna intenzione di abdicare come riporta Isaksen, esperto di royals scandinavi

      http://trondni.blogspot.it/2014/06/will-king-harald-abdicate.html

      Lo stesso ha detto piu’ volte la cara Daisy, per Lilibet non se ne parla , mentre e’ vero che da tempo si sente di rinuncia per il cugino svedese soprattutto per gli scandali del night club – anche se non ce’ paragone con JC ! : se non altro il re di Svezia non ha mai umiliato pubblicamente la regina i e i due sono sempre in coppia in ogni atto ufficiale o visita di stato.

    • Pellegrina ha detto:

      Mah, io resto sempre perplessa all’idea che all’interno di simili famiglie non esattamente bisognose non si stia particolarmente attenti a certe derive, a costo di essere invadenti e controllori. Ci si scanna per un matrimonio considerato fuori posto, ma si lascia andare il portafogli, mentre dovrebbe essere il contrario. Possibile che un fratello ignorasse cosa faceva la sorella? Certo possibile, ma possibile non pensare a introdurre meccanismi di sorveglianza e garanzia, nel loro stesso interesse? Tanto più, ma questo è un discorso generale, che tantissimi di costoro, specie se non sono nella linea diretta di successione, si sposano o lavorano nel mondo finanziario, un mondo che è stato deregolamentato tragicamente negli ultimi decenni (ci sarebbe da farci uno studio serio su queste strategie matrimoniali, mi piacerebbe proprio). A meno che non ci si creda superiori a tutto e tutti, e in questo le monarchie e finanzieri (ma non solo) hanno comunque una certa tradizione. Sì, ci sarebbe davvero da approfondire (non a livello di cronaca giudiziaria, intendo proprio sociale e storico).

  13. Chloe ha detto:

    A proposito dei rapporti in famiglia, oltre alla recentissima visita ginevrina di Sofia a Cristina, mi ero persa la notizia che anche Elena era andata a trovare la sorella il 13 giugno per il compleanno di Cristina e nella foto che aveva pubblicato Hola si vede una tranquilla e serena chiacchierata fra sorelle. L’unione familiare è sempre salda.

    http://www.hola.com/realeza/casa_espanola/galeria/2014061872026/infanta-cristina-ginebra/2/

  14. Dinora ha detto:

    Ieri siamo ritornati dall’Olanda e devo una risposta a @milady. Maxima é semplicemente adorata dagli olandesi. Ho fatto un sondaggio fra le diverse persone che ho conosciuto e non c’è stato nessuno che non parli di lei in modo entusiasta. Nel nostro albergo c’erano diversi giornali e settimanali. Uno in particolare mi ha incuriosita, un settimanale finanziario dove quello che c’era scritto non l’ho capito, essendo in olandese, ma si capiva il senso di un articolo dove venivano riportati i guadagni annuali di tutte le personalità del governo compreso i reali, e quelli delle persone famoso in Olanda. Ebbene il Re ha un’entrata di circa € 800.000all’anno, la Regina circa € 340.000, Principessa Beatrice circa € 450.000 , membri del governo dai 100.000/150.000 € più altre persone che non ho capito chi fossero. Mentre il calciatore Robin van Persie € 12.000,000! Fate voi i paragoni anche con l’Italia!!
    Per quanto riguarda il nuovo Re di di Spagna non credo che il popolo possa gettargli sulle spalle le colpe di una sorella sciagurata! Anzi, la nuova coppia reale ne esce a testa alta. Ancora di più la nostra cara Letizia! Che punta di soddisfazione deve avete in questi giorni! Anche se continua ancora a non convincermi, nella sua prima uscita é stata all’altezza del suo ruolo! Spero, spero che l’esempio del comportamento della Regina Sofia le sia sempre di esempio! Mi spiace moltissimo per lei per le sofferenze che un marito le ha fatto passare ( in Spagna dicono ” non bisogna dimenticare che é un Borbone!”), in più la figlia !!! Lei non se lo merita! Una gran donna che deve mantenere un ruolo importante nella monarchia attuale!
    Il popolo spagnolo é scandalizzato dal comportamento inqualificabile dell’ Infanta Cristina e una delle ragioni dell’abdicazione del Re Juan Carlos è dovuto anche a questo!!

    • Laura ha detto:

      @ Dinora , i royals olandesi non costano davvero poco allo stato ! E’ vero pero’ che loro sono ricchi di suo : mi pare che Beatrice sia stata in passato indicata fra le donne piu’ ricche del mondo e quindi la paghetta che ricevono serve penso solo per il parrucchiere …

      • Laura ha detto:

        Opps volevo scrivere “costano davvero poco”

      • Dinora ha detto:

        Essendo in olandese non ho capito se quello era il loro reddito personale o entrata dallo stato! So che la famiglia reale olandese é molto ricca di suo! Se pensi agli stipendi in Italia di certi personaggi, manager ed altri ad alti livelli che costano di più di The Queen! Io mi scandalizzo di più per questo! I nuovi Re e Regine hanno una preparazione che moltissimi dei nostri politici manco se la sognano. Buona se parlano in un italiano decente!! Abbiamo visto, grazie Marina il curriculum di Felipe VI, il Re di Olanda credo pure la consorte é laureata in Economia Internazionale e visto con che padronanza partecipa a molti congressi di finanza non è una sprovveduta. Parla anche diverse lingue! Io vorrei essere rappresentata da persone così preparate!!

        • Laura ha detto:

          Gia’ la nuova generazione di royals e’ poliglotta (tranne gli inglesi …) Sono rimasta colpita dalla quantita’ di lingue conosciute dai giovani di Lussemburgo, Lienchtestein, e naturalmente da tutti gli altri … tutti ultra laureati con master e specializzazioni (tranne Mette-Marit che in questo campo e’ piuttosto scarsetta)
          per la vecchia generazione la cara Daisy e’ una poliglotta e ha anche studiato a Cambridge

  15. Dinora ha detto:

    Scusate van Persie € 12.000.000,00!!! Mi ero dimenticate degli 0 importanti !!!!!

  16. nicole ha detto:

    Vero che Cristina è maggiorenne, ma come madre di figli grandi oramai , uno domani 36 enne, con lavoro di responsabilità, mi sentirei malissimo , mi vergognerei molto, mi chiederei dove abbiamo sbagliato se fosse accusato di furto, corruzione .. Sarebbe un brutto colpo e credo che i nostri rapporti potrebbero essere cambiati in men che non si dica, se mi convincessi ancora prima della sentenza, della sua colpevolezza. Immagino che alzerei la voce e di brutto e pure mio marito . Per prima cosa si esige in famiglia, prima di pretendere da estranei. Altro che distanze, con dolore ma ognuno per la sua,
    Credo che JC figlia e genero nemmeno dipinti li voglia vedere.. Sofia in quanto ex regina ora sarà più libera di frequentarla se non altro per i nipoti, ma credo che il colpo abbia lasciato segno.
    Sono snche io convinta che Felipe e Letizia sapranno tenere salda la barra del timone.forse i 10 anni di dura gavetta e rospi ingoiati per letizia sono stati propedeutici . Spero solo in 4-5 kg di più col tempo, sarebbe splendida.

  17. elettra/cristina palliola ha detto:

    I due nuovi sovrani, che già da tempo avevano preso le distanze dalle infante, dovranno ora lavorare sodo, più complici che mai ,più protocollari che mai, in modo che nulla, neppure il più innocente commento sia fattibile , cominciando anche da quelli che ha accumulato, in tutti questi anni , Letizia, che infatti ieri al saluto ai militari, si è presentata con la gonna e non in pantaloni come in passato, e sempre felici di essere lì , dove sono,e sorridenti; facendosi conoscere il più possibile e, il più possibile trasparenti, facendo pubblicare come si fa altrove, il conto delle entrate e delle uscite …
    certo, mi resta difficile pensare che Cristina venga arrestata e chiusa in gattabuia…si troverà una soluzione alternativa, come del resto è successo anche qui da noi, con un personaggio politico molto noto
    Leggendo qua e là, pare che tutta questa storiaccia non sia ancora finita e che molto altro ci sia ancora da essere rivelato…ora se così fosse, Felipe, non dovrebbe fare l’errore di cercare di insabbiare il tutto…proprio per aver nascosto molto e ingigantito altro, e in questo caso mi riferisco al passato di Letizia, i due principi hanno rischiato di non essere più credibili nemmeno loro..
    Ora il compito principale è quello di far capire agli spagnoli, che il passato è passato,sia quello personale che pubblico, si chiudono i conti con chi e come devono essere chiusi e che loro sono al servizio del loro popolo e della Spagna, (24hsu 24h) così come è stato detto, nel discorso di insediamento e noi, che in fondo a queste monarchie, ci teniamo e molto, tanto da risentirci, quando qualcuno dal di dentro o dal di fuori in qualche modo le umilia gli auguriamo, buon lavoro! …e saremo qui per goderne insieme!

  18. Ale ha detto:

    @dinora ma quelli che indichi sono i vari stipendi versati dallo stato ai reali olandesi? perché se è così sono davvero alti! juan Carlos percepiva 150mila euro, perfino napolitano ha uno stipendio più basso. beatrice era indicata da forbes come la sovrana più ricca d’europa con un patrimonio stimato in 4 miliardi di euro, non è messa per niente male 😉 infatti partecipa a ogni riunione del gruppo bilberberg
    http://it.wikipedia.org/wiki/Gruppo_Bilderberg
    per quanto riguarda i calciatori, hanno degli stipendi assurdi, soprattutto di questi tempi. quello di van persie non è neanche uno dei più alti. io ho trovato scandaloso quello che è avvenuto in spagna, Messi ha rinnovato il contratto con il barcellona con uno stipendio aumentato fino a 20 milioni di euro netti a stagione. è veramente una vergogna in un paese allo stremo!!! soprattutto se poi consideriamo che le squadre di calcio spagnole per tenere i loro campioni hanno fatto debiti enormi finanziati dalle banche spagnole, salvate con i soldi europei, quindi in parte anche nostri .. ancora più vergnoso! io sono di idee liberali e liberiste, ogni azienda è libera di fare quello che vuole, però ci sono momenti in cui certe persone devono dare il buon esempio.
    a felipe tocca un gran lavoro, deve cambiare il suo paese.

    • Laura ha detto:

      Credo che nemmeno se fosse dotato di poteri paranormali Felipe potrebbe fare ridurre i compensi ai calciatori ! In effetti vedendoli nel contesto gli emolumenti per gli olandesi sono piuttosto alti ma l’Olanda non ha certo i problemi economici della Spagna.

  19. Ale ha detto:

    domanda: ma letizia ha scelto quella borsa perché s’intona con la divisa di felipe??? 😀
    http://www.noblesseetroyautes.com/2014/06/les-souverains-espagnols-recoivent-les-forces-armees/

    poi pare che la casa reale stia facendo un massiccio uso di twitter e del web, che in effetti per la comunicazione e l’immagine ha un potenziale enorme e in crescita, in uk l’hanno capito da tempo e forse pure felipe, ma credo che per i borbone valga la stessa cosa che vale per i savoia, si regna uno alla volta.
    http://rottasudovest.blogspot.it/2014/06/felipe-e-letizia-con-i-militari-mentre.html

  20. annarita ha detto:

    Amici, novità! Prima lite in casa Borbone. Come scrissi qualche giorno fa, la mia amica che ha un conoscente a corte, mi ha raccontato che l’infanta Elena avrebbe preteso dei gioielli non appartenenti a sua madre ma alla regina Vittoria Eugenia. Felipe non ha acconsentito, dicendo che ormai sono di proprietà del regno e devono essere indossati solo da sua moglie in qualità di regina. Credo che i gioielli fossero un diadema ed una perla a goccia. La mia amica non ha saputo dirmi di più.

    • https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

      credo che sia urgente la creazione di una fondazione, così mettono tutto lì dentro e ciao, finite le liti e le pretese. la perla a goccia potrebbe essere la Peregrina n.2 il diadema magari è quello di Cartier – bellissimo – passato in eredità alla zia di Juan Carlos e da lui poi riacquistato.

    • Chloe ha detto:

      No, pietà! Speriamo che non cominci ora anche il valzer delle solite liti per gioielli, eredità & co.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi