Elisabetta II, il Presidente e il Papa

Elizabeth

Allora ci siamo, un anno dopo la visita programmata e poi cancellata a causa di un piccolo problema di salute, la regina Elisabetta II e il consorte Filippo arrivano finalmente a Roma per un soggiorno lampo. Quattordici anni dopo la sua ultima visita la sovrana inglese torna nella Capitale su invito personale del presidente Napolitano e questa volta incontrerà anche papa Francesco. Nel 2013 il fatto che nel programma ufficiale non ci fosse traccia del tradizionale colloquio privato con il Pontefice aveva fatto molto chiacchierare, ma evidentemente nelle alte sfere le dimissioni di Benedetto XVI erano già cosa nota.

Quella di domani sarà la quarta visita ufficiale di Elisabetta II nella Città eterna; la prima si è svolta nel 1961, quando lei era un giovane regina di 35 anni, da poco mamma del principe Andrea. La regina non ha ancora trovato il suo stile e sembra sempre un po’ impacciata e in difficoltà anche perché è infagottata in abiti che non le donano e indossa cappellini che potrebbero donare, al limite, a Miss Marple. Messa a confronto con la super chic Jackie Kennedy e la raffinata Grace di Monaco, Elisabetta sembra la cugina di campagna, ma si rifarà sul lungo periodo.    

 http://www.britishpathe.com/video/queen-and-duke-in-italy-1961

Nel 1961 la regina e il principe Filippo incontrano Angelo Roncalli, cioè Giovanni XXIII; la sovrana è in nero, come prescrive il protocollo per le signore ricevute in udienza papale (solo le sovrane in funzione o consorti hanno diritto al bianco), e ha fermato il lungo velo d’ordinanza con la tiara “kokosnik” della bisnonna, la regina Alessandra. Elisabetta II torna altre tre volte, nel …, nel 1980 e nel 2000.

Durante la terza visita però la diplomazia italiana commette un imperdonabile errore, non si informa sui gusti della regina la quale ha diverse idiosincrasie alimentari. Così ad una cena ufficiale le servono del capretto e la regina, sotto gli occhi terrorizzati e inorriditi del suo seguito, storce il naso. Persino il Times commenta l’episodio mettendo l’accento sulla scarsa attenzione dei responsabili del cerimoniale italiano. Ma non basta, a Ciampino qualcuno fa cadere a terra un porta-abiti reale.

Queen-Roma

Ma a parte questi dettagli i viaggi hanno un successo stratosferico, la regina d’Inghilterra è sempre la regina d’Inghilterra e gli italiani, che hanno liquidato i loro reali nel 1946 adorano le famiglie reali. E il Times fa notare che la copertura che dà la stampa italiana all’avvenimento “è reverenziale”.    

Il viaggio di Elisabetta II – che il 21 aprile compirà 88 anni – è una visita di cortesia, non un incontro ufficiale, e anche con il pontefice ci sarà semplicemente un colloquio informale. La regina sbarcherà all’aeroporto di Ciampino alle 10 e 30 e ripartirà poco prima dell’ora di cena. Il fulcro della giornata sarà il pranzo al Quirinale, ma non sono stati forniti dettagli né sul menù né, tantomeno, sulla scaletta della giornata. Con Napolitano, che parla bene l’inglese Elisabetta II ha un ottimo rapporto ed è stato proprio il Presidente della Repubblica nel giugno del 2011, durante un viaggio nel Regno Unito, a formulare l’invito. Nel pomeriggio la regina, accompagnata dal duca di Edimburgo, incontrerà papa Francesco nella sua residenza di Casa S. Marta.

Casomai vi venisse qualche dubbio sull’opportunità per una signora così anziana di fare un viaggio tanto lungo… ecco non vi preoccupate, Lilibet è d’acciaio. Ieri era a Windsor e si è fatta il solito giro a cavallo.

Queen-Windsor

Nota di servizio: domani sarò a Milano, ospite di Mattino 5 dalle 10 circa alle 10 e 45, all’interno di un talk il cui tema principale sarà proprio la visita della regina a Roma. Ci vediamo in tv e ricordate che potete anche intervenire via social da qui www.mattino5.mediaset.it ; poi nel corso della giornata grazie ai potenti mezzi della tecnologia approverò tutti i commenti nel minor tempo possibile, ma non credo sarò in grado di aggiungere al post le foto della giornata, quindi confido nel vostro aiuto, linkate, mi raccomando.

Epsom2012

Eccomi di nuovo alla mia postazione, la giornata è stata lunga, ma interessante. Se avete visto la trasmissione di Canale 5 o la registrazione avrete notato che ero accanto a due mostri sacri: Antonio Caprarica e Candida Morvillo. Sinceramente la cosa mi aveva messo un po’ di agitazione e invece ho incontrato due persone cordiali, cortesi, gentilissime e alla mano. Sull’altro stendo un pietoso parquet di teck – come direbbe mio marito – vi racconto solo questa: nel fuori onda mentre la regia mandava un pezzetto del “Discorso del Re” lui dice con tono un po’ da capiscione “ah, ma quello era solo un tartaglione”. Mi sono girata e gli detto piuttosto seccata: “No, era un grande re”. Din sicuro c’è un motivo per cui lo chiamano, c’è di sicuro è che a me sfugge.

Quanto al quesito della giornata – per noi appassionati di gioielli reali – cioè “ma da dove salta fuori questa spilla” direi che ancora la risposta non c’è, ma di sicuro non è la spilla regalo del principe Alberto alla moglie Vittoria per le nozze. Per adesso le foto che ho trovato sono queste – Getty Images – poi domani vedrò di fare meglio. Però se posso dire mi sembra davvero un bel gesto che Elisabetta II abbia scelto per la visita italiana un gioiello quasi mai indossato prima come a dare a questo brevissimo viaggio un significato ancora più forte e simbolico. Mentre sinceramente non trovo così scandaloso – anche se appena ho visto le foto mi sono un po’ stupida – che si sia recata dal Papa con  il lilla in una sfumatura così tenera e primaverile che le si addice molto. Molto bello anche il cappello, ma negli ultimi anni direi che non ne ha sbagliato uno – dopo gli orrori degli anni ’60-’70 e ’80 – mentre taccio sulle scarpe e la borsetta nera, ma ormai anche quello è un marchio di fabbrica.

482282681

482291309

482291313

Grazie ad Alessandro (Aigrette) che in corso di giornata ci ha subito confermato – per averla vista da vicino, fortunato! – che la spilla era blu e ad Alex che ha interrogato via Facebook un grande esperto di gioielli reali, Michel Bergagnini. Secondo Bergagnini la spilla è questa che porta la regina madre in una foro direi degli anni ’60-’70. Dire che ci ha preso, quindi adesso è da capire il percorso. Bergamini ipotizza fosse il fernaglio di un braccialetto di Maria Feodorovna, nata Dagmar di Danimarca, madre di Nicola II e sorella della regina Alessandra. Dopo la Rivoluzione la zarina vede molti dei suoi gioielli e Mary, consorte di Giorgio V fa diversi affari d’oro, in tutti i sensi. Da lei l’enorme zaffiro potrebbe essere passato alla nuora e da questa a Elisabetta II.

Alex-spilla

ZaffiroRoma

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

152 Commenti

  1. elettra/cristina palliola ha detto:

    Sono curiosa di vedere che colore sceglierà , Elisabetta domani, per il suo arrivo, in Italia…sappiamo che la regina non lascia nulla al caso, per cui eviterà un azzurro Savoia, che invece a ma piace moltissimo, tanto da sceglierlo per l’addobbo della chiesa, quando mi sono sposata…opterà per un neutro beigeino?’ considerato, che non potrà cambiarsi d’abito,- credo, per il limitato tempo tra i due impegni e la partenza- e che con lo stesso con cui scenderà dall’aereo, incontrerà sia Napolitano che il Papa, quale potrebbe essere il colore del vestito?…non il panna, perchè troppo vicino al bianco e forse anche il beige, potrebbe far sorgere spiacevoli equivoci….non ho dubbi, invece, per scarpe e borsa!
    Non c’è bisogno di dirvi che ho grande curiosità di vedere anche i gioielli, in particolare spilla e orecchini, che completeranno il tutto
    @Marina…io non so se potrò vederti in diretta, forse sì, ma non ho la certezza, ma appena potrai ,per favore, posta il link, come già altre volte, hai fatto…intanto, in bocca al lupo, anche se ormai, mi sembra che tu non abbia più bisogno del nostro sostegno…sei sempre più disinvolta…buon viaggio!

  2. Chloe ha detto:

    E’ stata una bellissima notizia l’annuncio a febbraio della visita della Regina a Roma per aprile, dopo i contrattempi di salute dell’anno scorso, e che quest’anno il programma preveda oltre all’incontro con Napolitano, anche quello con il Papa. Entrambi gli incontri devono essere fortemente voluti e sono certa che la conversazione con papa Francesco sarà amichevole, ha il dono di far arrivare le sue parole dritte al cuore di tutti.
    Quanto all’età, non solo Elisabetta è d’acciaio … ma anche l’inossidabile consorte!

    @Marina – … torni quassù! Che bellissima notizia, siamo proprio contenti per te per la tua diretta di domattina, un grosso in bocca al lupo anche da parte mia! Hanno fatto benissimo a chiamarti, ormai in tv sono consapevoli che con la tua presenza il talk si alza di livello 😉 Io purtroppo sarò a lavoro fino minimo alle 14, per cui ho appena avvisato mia mamma e sarà lei davanti alla tv al posto mio. E chissà se oltre al viaggio-lampo (tu a Milano, la Regina a Roma), potreste avere in comune anche il turchese … perché tu sarai in turchese, vero? 😉

    @elettra – Per il colore della mise regale non saprei proprio … magari un celeste (o turchese come @Marina) o un lilla. Come capisco la tua curiosità per i gioielli! … in ogni caso, ne ha a disposizione per qualsiasi opzione di nuance!

  3. Alex ha detto:

    @ Marina in bocca al lupo! Cercherò di vederti e sicuramente penserò come sempre “Lasciate parlare l’unica persona competente fra voi! Non dite altre sciochezze e date spazio a Marina!”

    @ Elettra gli orecchini forse saranno sempre gli stessi delle giornate feriali, la spilla chissà e probabilmente niente tiara durante la visita a papa Francesco.

  4. https://www.altezzareale.com/wp-content/uploads/2017/09/avatar_utenti.png marina ha detto:

    ecco il link per commentare in diretta
    http://www.mattino5.mediaset.it

  5. nicole ha detto:

    Il toto colore..un bel glicine?
    Giallo e bianco non direi…va in due stati e sarebbe privilegiare uno…stiamo a vedere.

  6. elettra/cristina palliola ha detto:

    Io ho pensato a un rosa pesca/albicocca o un giallo, per la mattinata e l’incontro con Napolitano…se avrà la possibilità di cambiarsi, così come sembra, sicuramente il nero , per l’incontro con il Papa..essendo un incontro informale, ma di conoscenza, non credo che Elisabetta indosserà un abito protocollare con velo e tiara, concordo, @Alex!…uno dei suoi soliti completini a due pezzi, abito e soprabito con magari un cappello meno ingombrante e orecchini e spille, per le due occasioni…sì, saranno due chiacchiere informali anche perchè i rapporti non sono più così distanti e spinosi…cioè, a voler guardare di argomenti spinosi ce ne sono , eccome!, ma non sono solo tra le due chiese! e papa Francesco, non è una persona rigida, ma accogliente…bene! allora a domani, per i commenti! buona notte!

  7. sabrina ha detto:

    La Regina Elisabetta compirà 88 anni il 21 aprile essendo nata nel 1926 e Filippo a giugno compirà 93 anni….però che resistenza e che grande fortuna essere ancora insieme dopo 66 anni. Il loro matrimonio avrà avuto alti e bassi ma adesso non possono che rallegrarsi della loro bella famiglia e della loro vita insieme
    Sabrina

  8. Alessandro (Aigrette) ha detto:

    Insomma, siamo tutti pronti, ognuno a suo modo!
    A domani! 😉

  9. Dinora ha detto:

    Cara Marina in bocca al lupo per domani mattina! Farò di tutto per riuscire a seguirti in trasmissione. La Panicucci è una persona deliziosa. Spero ti lascino uno spazio giusto per il tuo sapete. Molto di più di quelli che saranno presenti! Per quanto riguarda il colore dell’abito di “Lillibeth” sicuramente per la visita al Presidente avrà optato per un colore pastello. A parte che le dona ! Per la visita dal Papa si deve cambiare. Il protocollo le impone il nero! Ma conoscendo Papà Francesco ci si può aspettare qualsiasi concessione! A domani ragazzi !!!!

  10. Chloe ha detto:

    Buon Royal Day a tutti!

    @TUTTI
    Questo è il link per vedere in diretta streaming la puntata di oggi di Mattino cinque (la diretta è già iniziata). Spero alle 10 di riuscire a collegarmi da lavoro per vedere Marina, anche se solo per pochi minuti …

    http://www.video.mediaset.it/dirette-web/5/mattino5.shtml

  11. Alex ha detto:

    Marina che dire, ci vuole pazienza in questi programmi, ma è comunque pubblicità. Vederti in tv è sempre emozionante.

  12. annarita ha detto:

    @ Marina ti ho visto in tv, brava come al solito. è sempre un piacere seguire i tuoi interventi, per l’abito della regina penso ad un colore giallo con spilla di perle. Avrò indovinato? tra poco si saprà. Un saluto a tutti

  13. Titania ha detto:

    @brava Marina, come sempre in TV dai il meglio! Comunque per il vestito dell’inossidabile regina…mi piacerebbe giallo o glicine…chissà!
    P.s. Anche se è un po’ che non intervengo, vi seguo sempre! Un saluto a tutti.

  14. Ale ha detto:

    uffa mi sono perso la diretta … dovrò cercare il video in streaming! se lo trovo lo linko 😉

  15. Ale ha detto:

    comunque secondo me si cambia al quirinale dopo pranzo. sarà sicuramente vestita in modo diverso per le due occasioni, quirinale e papa. nelle altre visite in vaticano la regina si è sempre vestita di nero, come prevede il protocollo.

  16. Chloe ha detto:

    @TUTTI
    Qui il link al primo video di 18 minuti apparso sul sito di Mediaset della puntata di questa mattina con @Marina:

    http://www.video.mediaset.it/video/mattino_5/servizi/449929/la-regina-a-roma.html

  17. elettra/cristina palliola ha detto:

    Allora piccolo riassunto sulla mattinata di Elettra…incominciato a vedere in ritardo il collegamento…due minuti, interruzione pubblicitaria e nuova interruzione…fine del siparietto..praticamente nulla
    Visto l’arrivo di Elisabetta -chi aveva pronosticato il glicine? bravo/a- e ora devo nuovamente lasciare, ma ho sentito che non andrà , in nero, dal Papa…il glicine , un giusto compromesso??’ spilla con zaffiro, ma ho vosto tutto di corsa…a stasera per vedere tutto con calma…ma è vita, questa? che giornata!!!!!

  18. Alessandro (Aigrette) ha detto:

    E’ SPLENDIDA!
    MI E’ PASSATA A POCHI METRI DI DISTANZA A CIAMPINO!
    IN LILLA E CON LA SPILLA DI ZAFFIRO DEL PRINCIPE ALBERTO, ANCHE SE NON MI SEMBRA ESSERE PRORPIO QUELLA.
    A DOPO 😀

  19. Dinora ha detto:

    Sua Maestà è arrivata!!! Vestito fantasia sulle tonalità lilla e bianco con sopra un cappotto in tinta, lilla! Cappello con fascia di fiori che fa molto “Primavera romana”!! La Regina mostra decisamente una forma smagliante!!! Con un sorriso raggiante! Attendiamo questa sera i filmati del Suo incontro con Napolitano ma sopratutto con Papa Francesco!!! Marina, come sempre in queste trasmissioni fanno parlare di più i vari “personaggi” che non gli esperti! Caprarica a parte, ovviamente! Deve essere una persona molto simpatica. Comunque è sempre importante essere presenti in queste trasmissioni!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi