It’s a boy, it’s a little prince

royal-baby-3-a.jpg

It’s a boy. E’ nato ed è maschio. Il bambino di William e Kate, il futuro re d’Inghilterra è nato a Londra il 22 luglio 2013. Il primogenito del duca e della duchessa di Cambridge è arrivato alle 16 e 24 ora di Londra, le 17.24 in Italia. Il bambino sta bene – riferisce  Buckingham Palace – e pesa otto libbre e 6 once, poco meno di 4 kg. La duchessa di Cambridge sta bene e resterà comunque in clinica almeno fino a domani. Il principe William era presente alla nascita. Il nome del bambino – hanno fatto sapere dalla Casa reale – verrà annunciato a tempo debito. La nascita è stata accolta da un boato della folla e gente che gridava “viva il royal baby”. Il principe William ha informato della nascita del figlio, con una telefonata, la regina, il padre Carlo e il fratello Harry. La regina Elisabetta, rientrata precipitosamente da Windsor, e Filippo duca di Edimburgo sono felicissimi di essere diventati per la terza volta bisnonni.

9065_469887926431987_511355695_n

Il principe Carlo che si trova nello Yorkshire per una visita di due giorni molto attesa non cambierà il suoi programmi ma ha detto che è molto felice per la nascita del suo primo nipote. “Si tratta di un momento speciale per William e Catherine e siamo, mia moglie ed io, emozionati per loro. Diventare nonno è un momento unico nella vita e sono molto orgoglioso e felice di esserlo e non vedo l’ora di vedere il bebè”.

plaque---z

da hellomagazine.com

Questa la linea di successione fino a oggi. Il nuovo principe di Cambridge andrà al terzo posto, mentre lo zio Harry scalerà al quarto e gli altri di seguito.

 

Albero

royal-baby-3--a

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

272 Commenti

  1. Dora ha detto:

    azz, che spalle che ha william!!!

  2. roberta ha detto:

    La macchina

  3. marina ha detto:

    mi sono venute due lacrimucce… a big boy…

  4. roberta ha detto:

    Il vestito e vero nn e il max

  5. Chloe ha detto:

    Mooolto teneri!!!

  6. roberta ha detto:

    Son stati carini a rispondere alle domande…anche se nn le ho sentite

  7. paola (baldanzi) ha detto:

    @Dora, sì William è un bel fusto 😉

  8. roberta ha detto:

    Xche rientrare?

  9. paola (baldanzi) ha detto:

    ma ora salgono su quella macchina?

  10. roberta ha detto:

    Ora riescon

  11. Chloe ha detto:

    Hanno scambiato qualche parola in diretta TV e con qualche giornalista, per poi tornare dentro.
    L’abito di Kate, semplicissimo
    Eccoli salire in auto!

  12. roberta ha detto:

    Che tenero will

  13. Chloe ha detto:

    Buon primo viaggio, little prince!!!

  14. Anna D.P. ha detto:

    Che carini non ci sono altre parole *_*

  15. marina ha detto:

    ma che cariniiiiiii. poi fanno i dibattiti sul perché e sul percome c’è tutto ‘sto interesse. ma perché William è veramente il principe azzurro. 😀

  16. paola (baldanzi) ha detto:

    sono pazzi questi inglesi! e un po’ anche noi 🙂

  17. roberta ha detto:

    Guida pure lui… il mio ragazzo mi ha hia detto che qnd saro incinta e avro le doglie dovro guidare io xche lui sara ko..ed anche quando esco dall ospedale,,.ma nn potevo io sposare will

  18. Chloe ha detto:

    Ora si stanno abbracciando tutti fuori dalla clinica, come a dire: uh…è finita, ce l’abbiamo fatta!!! EVVIVA!!!

  19. Anna D.P. ha detto:

    Tenerissimo Will che ha sistemato moglie e prole in macchina e poi dritti a casa, ecco che riemerge l’adolescente con la fissa per il Principe d’eccellenza 🙂 ahahahah

  20. Hermione ha detto:

    Lo sapete, a me Kate non piace particolarmente però con i chili (comunque pochi!) della gravidanza è davvero bellissima! Avete notato come si è emozionata quando è uscita??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi