bacio

Che ne dite di farci gli auguri con il bacio più famoso del 2011? L’anno è stato abbastanza impegnativo, denso di eventi reali, di notizie belle e brutte, di nascite e ovviamente di royal wedding. Dal punto di vista personale da un lato c’è stata l’uscita del mio libro 101 storie di regine e principesse che non ti hanno mai raccontato, grande fatica, grande soddisfazione e dall’altra, quasi in contemporanea, si è definitivamente concluso il mio rapporto di lavoro con un noto quotidiano locale (di cui non scrivo il nome perché è pubblicità 😉 ). Una decisione, quest’ultima, difficile e sofferta, ma che ci voleva anche perché ha significato poter liberare la mente per far posto ad altri progetti.

Detto ciò in questo ultimo giorno dell’anno e anche in vista del terzo anniversario del blog – nato nel gennaio del 2009 – ho pensato di iniziare un post riassuntivo con gli argomenti più interessanti con i relativi link a cui potrete accedere direttamente. Si parte con William & Kate ovviamente, gli sposi più belli ed innamorati dell’anno ai quali è dedicata una intera sezione del blog che trovare qua, con le news, le foto e tutti i post del bellissimo royal wedding dello scorso 29 aprile.

Per problemi tecnici non riesco a mettere on line tutti i link in una sola pagina, troverò un escamotage… spero

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

104 Commenti

  1. marina ha detto:

    @ Laura siiiii è una idea 🙂 un po’ di foto ne ho già ed in particolare quelle sulle nozze e sui diademi, comincio a pensarci su.

  2. jacopoamedeo moretti ha detto:

    salve:

    ma abbiamo previsioni di matrimoni importanti royals o con royals x il 2012 ???

    almeno ci prepariamo

    purteroppo da quando sono a roma il giornalaio… mi ha dato con estremo ritardo solo 4 numeri di point de vue…che almeno ogni tanto m’informava su fatti particolari ed ho letto del sospetto suicidio del figlio di jamina Khan figlia di rita hayworth….

    beh tra 2020/11 di queste cose ne abbiamo sentite molte incidenti suicidi etc… beh auguro a tutti tutti che il 2012 sia fonte di notizie sane allegre e non drammatiche e assurde!!!

    bon… oggi dopo 3 gg senza fumare sono a casa incapace di muovermi… (eccesso di catrame o mancanza di nicotina boh!?!?! ) quindi riesco a scrivere in santa pace!!!

    un abbraccio a tutte/i…. e se tra di voi c’è la befana…. befanina ti prego portami tanti buoni dolcetti!!!!:-))
    j

  3. chiara zanini ha detto:

    buon anno a tutti voi! sulle coppie reali più belle e innamorate io avrei messo vittoria e daniel di svezia..lei secondo me è la miglior principessa dei giorni nostri, intendo futura regina, perché poi ci sono certamente le due della danimarca (ed io amo molto marie la francese)
    a proposito, avete anche voi l’idea che marie sia più intellettuale di mary l’australiana? intendo più colta e naturalmente sofisticata, mentre mary credo faccia un grande sforzo per stare fra i reali!
    dite la vostra che ho detto la mia!
    chiara zanini (di vignola – dice mio padre)

  4. elettra ha detto:

    SI’ SI’ molto bene …la regina Paola…c’ è molto da raccontare, da parte di quelle come me leggermente aged….. di bello e anche un po’ ……come dire prurigginoso!?…che come una bella favola finisce… e tutti vissero felici e contenti! poi è verissimo…ma quando la vedremo più un’ italiana sul trono?… a questo proposito sono contenta di aver finalmente visto su N&R il biglietto di auguri del duca delle Puglie…i due piccoli Amedeo e Umberto o Umberto e Amedeo, non mi ricordo chi è il primo e chi è il secondo, proprio perchè non si vedono spesso ….meglio tardi che mai!… naturalmente l’altro ramo Savoia, come al solito è latitante…nè anziani , nè giovani, nè piccole principesse…..
    Erika grazie degli auguri anche da parte di Boston il mio labradorone!!!!!
    JAM….secondo me la befana non deve portarti i dolcetti, ma una stecca di sigarette….sei in piena crisi di astinenza…AHAHAHAH….no no sto scherzando…meglio la glicemia al fumo…continua così !!!!!!

  5. elettra ha detto:

    Chiara Zanini….se devo dire la mia, secondo me le due danesi non sono degne del tacco delle scarpe della loro suocera….due brave ragazze, per carità!, piene di buona volontà, ma anche un po’ , almeno nello sguardo, perchè solo da quello posso giudicare, anche di una buona dose di prosopopea!!!….certo delle due la francese – e lo sto scrivendo con l’erre moscia!-ha un tradizione europea…….Ma avete visto che pitture riesce a fare la regina? non è facile competere con una donna così! e non solo quello, ma la storia, l’archeologia, la storia dell’arte, il teatro…l’unica cosa su cui la possono battere è il modo di vestire…. la nostra Margaretha ha un suo modo molto colorato di allestirsi, devo dire però che quelle volpi argentate non sono morte invano…la regina deve amarle moltissimo…non c’è occasione che non le porti con sè!
    Se devo dirla proprio tutta, a me piaceva molto la prima moglie del secondogenito…era -è- bella, preparata istruita, e secondo me , molto intelligente, tanto che la regina non ha avuto animo di allontanarla del tutto, come è capitato ad altre divorziate

  6. nicole ha detto:

    Scusate se metto qui una segnalazione.Non ho trovato il post sulla reggia di Caserta, non si riesce a cercare inserendo il nome, ma solo per mese e anno.
    Con raccapriccio ho letto questa speciale inchiesta su altra reggia fra Napoli e Caserta.
    Metto link:

    http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2011/12/30/news/la_reggia_dimenticata-27386363/

    Al caso digitate ” Carditello”.A leggere ci si accapona pelle, ennesimo esempio di incuria e, aggiungo io, inciviltà.Non avevo mai sentito nominare questo gioiello settecentesco, per dire quante cose abbiamo in Italia!

  7. elettra ha detto:

    Nicole, anch’io fino a circa un mese fa non avevo mai sentito parlare di questo posto…Carditello, ne ha parlato Report, un paio di settimane circa prima di Natale…in quel caso l’equipe giornalistica aveva ottenuto il permesso di entrare ed è un vero scempio….chiunque , nottetempo entra e si porta via qualche pezzo….camini in marmo ..gradini di scalee… e quello che non fa la mano dell’uomo, ci pensa il tempo…quindi infiltrazioni di acqua e via discorrendo
    come far capire che si potrebbe ottenere di più alle varie amministrazioni, rendendo il posto visitabile e pubblicizzandolo? purtroppo nessuno vuole prendersi la responsabilità di contrastare chi , per altri motivi (????????) non ha interesse per il nostro il Paese, e in questo caso per quel territorio, anzi lo vuole assoggettare…..credo di essermi spiegata , con delle perifrasi………..

  8. jacopoamedeo moretti ha detto:

    messaggio per la befana:

    il 31 dicembre, non avendo niente da fare, ho fumato tantissimo….
    beh il 1° gennaio mi sono svegliato…e non ho fumato ed ancora oggi … non fumo…. non voglio dire niente per scaramanzia…ma chissà, quindi BEFANA, portami i dolci… fosse anche per incoraggiamento!!!:-)))

    la della Khan che ha perso un figlio niente?? Purtroppo non sono belle cose…ma stavo valutando che tra sophia d’asburgo, farah diba , lei (Khan)e non so chi altro… ci sono stati tanti casi di suicidio e incidenti etc.. in questo periodo!!

    altro che maya….!

    bon
    kiss
    j

  9. Giulia ha detto:

    Buongiorno a tutti e complimenti a Marina per questo splendido sito che seguo da molto. Guardando delle foto su my royals ho notato che durante la cena di capodanno tutta la famiglia reale danese aveva indosso delle “collane” che avevano un pendaglio finale con un elefante, la cosa mi ha incuriosita ma non ho trovato nessuna informazione su questa collana. Voi sapreste dirmi cosa c’entra l’elefante con la Danimarca?

  10. marina ha detto:

    @ jam smetti subito di fumare 🙂 e… su Jasmine Khan come avrai notato non ho praticamente mai parlato di questa famiglia che conosco poco, ma se qualcuno volesse intervenire…
    @ Giulia grazie! dunque la collana con l’elefante indica che le persone che la indossano sono cavalieri dell’ordine dell’elefante, la più antica onorificenza danese, creata a Knut IV nel 1189 in ricordo di un crociato che uccise un elefante. oltre alla collana con pendaglio in smalto bianco i cavalieri indossano una fascia azzurra che parte dalla spalla finistra e scende sul fianco destro. a partire dal XIX secolo sono cavalieri solo membri delle famiglie reali europee e capi di Stato.

  11. Ale ha detto:

    ciao giulia … le “collane” sono il il collare dell’ordine dell’elefante, l’ordine equestre più importante della danimarca di cui la regina è il gran maestro. La tradizione ne fa risalire la fondazione al XII secolo e ne attribuisce l’istituzione a Canuto VI, che avrebbe voluto così celebrare l’uccisione di un elefante da parte di un cavaliere danese durante le crociate. è formato da una classe unica e di solito viene conferito solo ai membri della famiglia reale danese e ai capi di stato e di governo stranieri.

  12. Ale ha detto:

    ah dimenticavo … il collare può essere indossato solo il primo giorno dell’anno, come nel caso in questione, e nel giorno del compleanno della regina.

  13. elettra ha detto:

    Nicole…forse mi sbaglio non era Report, ma quell’altra trasmissione di denuncia che pure viene trasmessa su RAITRE la domenica sera e sostituisce Report…mi dispiace ma non mi ricordo il nome,era stato inserito questo”pezzo” parlando di Casal Di Principe, che è molto vicino a questo luogo, e ai rischi che corre, essendo stato messo all’asta, di essere acquistato dalla criminalità organizzata….

    JAM….BRAVISSIMO!…non è facile smettere……voglio farti arrivare il mio incoraggiamento!

    Ale… non sapevo che questo collare si potesse portare solo due giorni all’anno!ci sono così tante fotografie, in cui è indossato, che credevo non fosse così rigido il protocollo o che se ne consentisse l’uso più frequentemente, anche per più occasioni…..tra l’altro l’ho visto anche portato da Carlo Gustavo e Henry del Lussemburgo e sicuramente anche qualcun altro….quando lo possono indossare costoro?
    Sono molto lacunosa sugli ordini cavallereschi…serebbe bello parlarne di più!

  14. elettra ha detto:

    JAM….non vorrei sbagliarmi, ma il figlio di Sofia D’Asburgo, non si è suicidato…credo sia morto in un incidente stradale, con il motorino…o ricordo male e mi confondo con altri?…..se è lui è morto proprio vicino a Caserta, nei luoghi di cui stiamo discorrendo con Nicole….
    Quella che ,giuro, non so come anche lei riesca ancora a vivere, è Farah Diba….due figli suicidi,non è uno scherzo!…..probabilmente si affidano a degli psicologi così in gamba, che riescono a ridare la voglia di vivere e a motivare il futuro…mi sono molto meravigliata a vederla, sorridente e in forma, alle nozze di Alberto di Monaco…non perchè si debba portare per forza il lutto, ma perchè penso che due tragedie così enormi, non possano essere metebolizzate in breve…ripeto… avranno degli psicologi molto capaci…credo che proprio in questi giorni sia l’anniversario di Ali Reza…ma mi sbaglio o è nata postuma una bambina?

  15. Giulia ha detto:

    @marina @ale grazie per la risposta dettagliata

  16. Ale ha detto:

    @elettra sfondi una porta aperta. gli ordini cavallereschi sono una delle mie ultime passioni. se per caso qualcuno di voi va a parigi consiglio di visitare il museo della legion d’onore dove è ospitata la collezione dell’ambasciatore italiano antonio benedetto spada(è davanti alla gare d’orsay) che lo rende il più importante museo di ordini cavallereschi al mondo e ne vale veramente la pena, pieno di capolavori di inestimabile valore. comunque tornando alla tua domanda elettra le regole sono uguali per tutti, negli altri giorni dell’anno si porta la fascia con la medaglia e la placca. quando il cavaliere muore deve restituire le decorazioni all’ordine.

  17. marina ha detto:

    bravo Ale, vai con gli ordini cavallereschi che io sono un po’ carente in materia a parte le nozioni basiche. ci facciamo un post? e ammetto di non aver mai visitato il museo della legione d’onore, lo farò la prossima volta che capito in zona, spero presto 😀

  18. elettra ha detto:

    Grazie Ale….per il momento non ho in programma viaggi a nè a Parigi nè altrove…visto che anche Marina è daccordo, dacci altri dettagli, …aspetto notizie in religioso silenzio…. grazie!

  19. nicole ha detto:

    Ma la regina Margareta non aveva ritirato la onorificenza a Ceasescu? Ricordo la polemica al tempo, solo perchè si tratta di Est .Unico caso in cui fu ” chiesta indietro”. Ma non ricordo esattamente i termini della faccenda.

  20. Matteo ha detto:

    A tutti un buon 2012!!

    Chiedo parere a tutti i più esperti di me che passano da questo sito, mi identificate i soggetti di questa foto, risalente all’incoronazione della Queen?

    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/2/24/Royal_Family_Coronation_1952.jpg

    Oltre ovviamente alla Queen Mum, alla Queen “Grand-Mother”, a un piccolissimo Principe Carlo e a una riconoscibilissima Principessa Alice di Grecia in abito monacale? Non so potrei aggiungere la Principessa Margareth accanto a Carlo…gli altri due bambini non saprei proprio dire chi possano essere (Richard di Gloucester e Michael di Kent???). Poi dietro ci sono dei Re credo…
    Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi