101 storie di regine e principesse, il debutto e la Rai

DSCF5092

E anche questa è andata. 101 storie di regine e principesse che non ti hanno mai raccontato, il mio libro pubblicato da Newton Compton ha fatto la sua prima uscita ufficiale in quel di Falconara, la città dove vivo. Ci ho pensato un po’ prima di scrivere questo post perché in effetti può avere l’aria leggermente autoreferenziale, però è il sistema migliore per ringraziare le tante persone che hanno partecipato alla presentazione e tutti coloro i quali mi hanno aiutata nell’organizzazione dell’evento. In particolare la prof. Stefania Signorini, assessore alla Cultura del Comune di Falconara, il prof. Carlo Cerioni docente di Storia e Filosofia al liceo Leonardo da Vinci di Jesi, il sommelier Marco Galeazzi e Francesco Ranucci.  Fra i numerosi amici che sono venuti ad ascoltare le nostre chiacchiere intorno al libro ed al perché ed al percome è nata questa idea delle donne, reali per di più, ed addirittura in numero di 101, Giorgia Fiorentini, presidente del Consiglio comunale di Falconara , il consigliere comunale Marco Giacanella, Elena Tanzarella, componente della commissione Pari opportunità della Regione Marche, il consigliere regionale Giovanni Zinni, l’avvocato Alfonso Capriolo, presidente del Sistema museale della Provincia di Ancona e infine il consigliere regionale Enzo Giancarli, già presidente della Provincia di Ancona, del quale sono stata, per tre anni e mezzo, portavoce e la cui presenza mi ha fatto un enorme piacere perché il periodo di lavoro insieme è stato uno dei più interessanti e stimolanti della mia vita professionale anche se mi ha impedito di vedere la diretta del matrimonio più atteso del 2004, quello del principe delle Asturie.

Il video però non c’è, ed è una grande fortuna perché sono ancora in condizioni pessime e quindi avreste sentito la mia splendida voce da trans (sempre con rispetto per i trans), però il mio fotografo ufficiale si è ancora una volta esibito in un reportage che potrete ammirare qui sotto. Ma se volete a tutti i costi sentire la mia voce non dovete far altro che sintonizzarvi su Radio Uno Radio sabato 15 ottobre alle 13 e 15. Sabato prossimo sarò infatti ospite della gentile e bravissima Maria Teresa Lamberti nella tramissione “Doppio femminile” in onda dagli studi Rai di Saxa Rubra a Roma e di corso Sempione a Milano.

 DSCF5036

DSCF5037

DSCF5038

DSCF5040

DSCF5042

DSCF5046

DSCF5048

DSCF5051

DSCF5080

DSCF5058

DSCF5065

DSCF5072

DSCF5095

DSCF5094

Ed ecco la persona a cui devo di più, mio marito Stefano che, fra l’altro, ha splendidamente organizzato l’aperitivo seguito alla presentazione. Inoltre ha reso la mia vita molto felice. Be’ non è che questa sia la condizione necessaria per scrivere, come noto Tolstoj era molto infelice con la moglie…

DSCF5082

Infine gli sponsor, Ennia, Lorenza e Laura di “Era Ora – crea il gusto”, rosticceria-pasticceria in piazza S.Antonio a Falconara e le cantine Silvano Strologo di Camerano che ringrazio enormemente.

In ultimo un avviso per quelli che stanno pensando “eh ma che barba sempre e solo del libro si parla…”, sto preparando due post per ricordare altrettanti anniversari ormai prossimi.

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

71 Commenti

  1. johntheprince ha detto:

    Carissima Marina, ho appena letto il tuo simpatico libro che ho apprezzato molto perche’ un opera a carattere divulgativo e che passa in rassegna cosi’ tanti personaggi, ha il grande pregio di far conoscere al grande pubblico, personaggi storici piu’ o meno lontani da noi ma molti dei quali certamente sconosciuti ai piu’! Peccato per le poche righe dedicate ad ogni regina o principessa, io stesso pur conoscendo bene i personaggi trattati, di alcuni sicuramente, avrei gradito un approfondimento e mi sono sentito stimolato a sarerne di piu’. E questo sicuramente e’ gia’ un ottimo risultato!!! Un ultima cosa, se mi e’ consentito, spero vivamente che prossimamente nei post si parli piu’ di case reali, di monarchie e di altezze reali e un po meno di gatti, mici & co! e non me ne vogliate per questo! Grazie e buon lavoro

  2. marina ha detto:

    @ johntheprince che avevi postato sotto alla “gerenza” e ho spostato qua il tuo commento, ahahahahahah grazie per i complimenti sul libro, per forza di cose le bio sono brevi sennò con 101 ci voleva un tomo tipo Treccani. faremo il possibile per parlare sempre di più di altezze reali, ma ti devo dare una brutta notizia, qua di cani, gatti & c. si parlerà sempre molto 😉

  3. labiondaprof ha detto:

    Per Marina:
    spero di farti cosa gradita con un post sul mio blog. E poi ci sarà un’altra sorpresina:-)

    http://labiondaprof.splinder.com/post/25673971/un-libro-da-non-perdere

  4. marina ha detto:

    @ labiondaprof GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEE 😀 e aspetto la sorpresina ….

  5. labiondaprof ha detto:

    @ Marina
    Leggi la posta allora, ti ho appena scritto…

  6. Sisige ha detto:

    Grande successo di questo libro ragazzi! approposito di regine e principesse: non vi fanno ridere Maxima e Beatrice d’Olanda con tacchi, tailleur e cappelli in mezzo ad un paesaggio/clima tropicale, balli e canti caraibici? Era meglio adottassero quanto meno una mises senza cappelloni…sono semplicemente ridicole. L’unica cosa positiva è l’atteggiamento, nonostante l’abbigliamento lo contraddica, sempre semplice e democratico. Dalle immagini sembra che si mixino volentieri alla gente. Una amica che vive ad Amsterdam dice che non è strano vedere la regina a teatro, al cinema o in giro senza troppe fanfare. Credo invece che altrove, in Danimarca per es., questo atteggiamento da ”monarchia nordica” sia più un falso che altro.

  7. GIUSY VILLA ha detto:

    La prima impressione è ottima. Ma devo leggere con calma.
    Mi ricorda tanto i giornali che leggevo da ragazza: Oggi-Grazia-Gioia-Alba-Ero molto attratta dai matrimoni dei reali e dalle loro abitudini. Io stessa ho pubblicato un libretto di fiabe “Racconti sotto le stelle” i cui protagonisti principali sono principi, principesse, animali. Alcune storie sono vere ma un po’ infiocchettate. Giusy

  8. GIUSY VILLA ha detto:

    Ricerca davvero interessante con periodi storici ben precisi e quindi attendibili.

  9. GIUSY VILLA ha detto:

    ancora?. Datemiil tempo di leggere.

  10. marina ha detto:

    @ Giusy grazie infinite per i commenti e per essere passata di qua a lasciare le tue impressioni sul mio libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi