Nozze reali: George Friedrich di Prussia e Sophie di Isembourg sposi a Potsdam

Nozze reali: George Friedrich di Prussia e Sophie di Isembourg sposi a Potsdam

 

66052502

Ed ecco a voi le foto delle nozze di George Friedrich di Prussia e Sophie di Isembourg che sabato 27 agosto si sono sposati – con rito ecumenico poiché lui è luterano e lei cattolica – nella chiesa di Postdam. Presenti molti principi dell’ex Impero tedesco e quache royal a caso, tipo Laurent del Belgio, il principe Hassan di Giordania, lord Nicholas Windsor, figlio del duca di Kent, Margareta principessa ereditaria di Romania, l’immancabile coppia Borbone Sicilia e la notevole granduchessa Maria di Russia (cugina del padre dello sposo), diversi Asburgo fra cui l’arciduca Martin cognato della sposa, l’arciduca Georg figlio di Otto, la principessa Margherita di Savoia-Aosta suocera della sorella della sposa.

66052477

George Friedrich di Prussia e Sophie di Isembourg oggi sposi a Berlino

66052479

L’abito della sposa è stato creato da questo signore qua che si chiama Wolfgang Joop e lui da solo è tutto un programma.

GERMANY/

La sposa porta una tiara floreale di proprietà della famiglia Isembourg ed è la stessa indossata dalla sorella maggiore Catharina in occasione delle nozze con l’arciduca martin d’Asburgo.

66052515

La storia personale di George Friedrich è abbastanza triste ma a quanto pare questo giovanotto, che durante la celebrazione non ha nascosto di essere profondamente emozionato, dalle avversità ha saputo trarre determinazione, coraggio e forza di volontà. Figlio del principe Louis Ferdinand – a sua volta terzogenito di Louis Ferdinand di Prussia (nipote ed erede del kaiser Guglielmo II) e della granduchessa Kira di Russia *  – ha perso il padre quando aveva solo un anno ed è stato allevato dall’amatissimo nonno. Il giovane principe infatti, a causa della rinuncia a tutti i diritti ereditari da parte degli zii, si è ritrovato ad essere l’erede morale  – e anche materiale – della casa di Hohenzollern. Un diritto che alla morte del nonno gli sarà aspramente contestato appunto dagli zii che hanno portato la questione davanti alla giustizia tedesca. Ma non basta, alla morte del padre sua mamma Donata von Castell Rudenhausen aspettava un altro bambino e purtroppo la piccola Cornelia Cecilia è nata gravemente disabile. L’immagine dello sposo che arriva a piedi in chiesa al braccio della mamma e tenendo per mano la sorella è stato, secondo me, uno dei momenti più commoventi di queste nozze e anche di tutte quelle del 2011.

GERMANY/

Il momento più ilare invece è stato quello dell’apparizione della coppia Borbone-Sicilia. Ecco come si è vestita la nostra sempre simpatica e sorridente (questo si bisogna ammetterlo) duchessa di Castro née Crociani degli omonimi miliardari.

66053543

E stavolta sono buona via, il tailleur blu è anche bello – e lei bisogna riconoscerlo ha un gran fisico – e c’era bisogno della ruche mostruosa intorno al collo quando si è messa anche un altro fantastico cappello a forma di cuore? Altre foto degli ospiti le trovate su N&R

* la granduchessa Kira Vladmirovna è la figlia del granduca Vladimir e di Vittoria Melita di Gran Bretagna sorella della regina Maria di Romania. La coppia con i figli riesce fortunosamente a fuggire dalla rivoluzione e Vladimir, alla morte dello zar diventan il “pretendente al trono imperiale” in quando unico rimasto in vita fra i discendenti dello zar Alessandro II.

In un commento sotto ad un precedente post Nicole ci ha raccontato che durante la festa della sera al castello di Sans Souci la sposa ha indossato una storica tiara degli Hohenzollern. Dovrebbe trattarsi di questa che vedete sulla testra della granduchessa Kira il giorno delle nozze con Louis Ferdinand. copio e incollo “Dopo il matrimonio, di sera, porterà il Mäanderdiadem, preziosissimo diadema di casa Prussia, commissionato nel 1905 dal Kronprinz per la moglie Cecilia, come Morgengabe. Qui aggiungo io, non essendo roba di tradizione italiana, serve qualche precisazione. Il Morgengabe è tradizione longobarda non solo reale:siccome spesso gli uomini morivano presto ( guerre e malattie), col Morgengabe (ovvero il regalo del mattino, inteso dopo la prima notte) davano una dote alla moglie e ai figli venturi in caso di neccessità. Era prova di avvenuta consumazione, si consegnava il Morgengabe davanti a testimoni, era una faccenda molto seria del diritto longobardo. La Cecilia e altre dopo si son trovate come Morgengabe questo diadema di squisita fattura. Mäander vuol dire meandro e indica in arte quelle greche più o meno complesse che tutti sappiamo”.

Hochzeit_Prinz_LouisFerd2

kirafrederickwillelm

che ne dite di indovinare i personaggi?

M_anderdiadem-72dpi_(400x300)

copyright foto: Daylife

Condividi su:Share on Facebook2Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

126 Commenti

  1. luka ha detto:

    http://www.ppe-agency.com/show.php?zoektype=2&search=16-09-2017%20Wedding

    Genealogicamente parlando a questo matrimonio non manca proprio nulla, se vogliamo proprio spulciare mettiamoci di mezzo anche la Grecia (con Federica di Brunswik) zia di Ernest e di Alexandra d’Hannover. La mamma di Andreas di Leiningen (pare dello sposo) e’ una Oldenburgo discendente dei Waldeck Pyrmot (Olanda con Emma), dei Meckeburgo Schwerim (Danimarca e Prussia con le sorelle Alessandrina e Cecilia).
    Quindi i due sposi hanno bisnonni Mecleburgo Schwerim in comune .

    Spero che la tua confusione non mi abbia un poco confuso… 😉

  2. luka ha detto:

    La sposa Victoria Luisa , orfana di padre, e’ stata accompagnata all’altare da suo fratello maggiore Federico (figlio di stessi genitori) e non dal fratello nato dal primo matrimonio del padre, il principe Filippo (che dovrebbe essere un pastore luterano).
    In compenso nessun astio tra gli Hohenzollern e’ stato confermato, erano tutti presenti dal cugino principe Giorgio Federico ad altri cugini.

  3. nicole ha detto:

    Sapete che mi aveva veramente colpita questo giovane sorridente uomo , che assomiglia anche suoi antenati , ma molto più dolce in lineamenti e sorriso ..ricordavo la morte di suo padre. Poi avevo visto qualche foto su giornali tedeschi , forse morte del nonno. Proprio bella la coppia con Sophie! E poi discrezione assoluta … del resto non hanno funzioni istituzionali . Lavorano e hanno i loro piccoli . Seguono amorevolmente la sorella .. insomma mi piacciono

  4. laura ha detto:

    Qui sotto ci sono tutte le genealogie dei due sposi e nei giorni successivi Royal Musing ha messo anche tantissime foto degli invitati. La sposa è una figlia del figlio maggiore di Luis Ferdinand e Kira : sia lui che il fratello minore hanno perso le loro posizione per avere fatto matrimoni diseguali a favore del terzo dei fratelli . Nonostante nel passato se non erro ci siano stati dei processi tra zii e nipote George Frederick, attuale capo della casata, mi pare che a livello di cugini invece vadano d’amore e d’accordo. Infatti io credo che il diadema della sposa sia di proprietà di George Frederick che lo ha gentilmente prestato alla cugina. Io temo che però il diadema sia arrivato dalla sposa all’ultimo momento a giudicare da come è stato messo male e in fretta e furia. Per chi ama i gioielli antichi è un vero peccato vedere come si sprecano queste occasioni (che sono sempre più rare) per ammirare questi gioielli storici. Anche per le ultime nozze Hannover il diadema era posizionato davvero male e si vedeva appena.

    http://royalmusingsblogspotcom.blogspot.it/2017/09/a-royal-marriage-princess-viktoria.html

  5. luka ha detto:

    http://www.castleholic.com/2017/09/wedding-roundup-ferdinand-and-viktoria.html

    Il link per vedere una splendida carrellata (divissa in quattro parti GUEST ) degli ospiti con relativa identificazione grazie alla quale ho visto per la prima volta il principe Otto d’Hannover, figlio di Ludwig e Isabella morti tragicamente (di overdose e suicidio) quando il loro figlio aveva pochi mesi.
    Credo non fossero pianeti nemmeno i cugini principi Leiningen figli di Maria Luisadi Bulgaria.

    @Laura, secondo me il diadema alla sposa glielo hanno letteralmente tirato come un frisbee ….poi avete notato che in molte foto ha una espressione tipo Littizzetto?? 😉

  6. luka ha detto:

    In questi giorni se volgiamo lo svuardo in una qualsiasi arte del mondo viene voglia di chiuderli immediatamente: la Spagna e la Catalogna, Usa e Corea del Nord, il quasi neo Kurdistan ……

    Qui di per he negarci anche questi momenti di leggerezza ? 🙂

    https://4.bp.blogspot.com/-wsV0iY57BDU/WcAHRtaU0GI/AAAAAAAAR5c/sa7Ln0PcNg4LSY8BHTowY2PrWXwkNMucgCLcBGAs/s1600/Hochzeit%2B13.JPG

    @Dora, che dici di questi due ospiti? Sono Peter di Lobcowicz e suo cugino Augusto di Sayn Wittgenstein Barleburg….scegli pure che quello scartato lo piglio io….

    https://2.bp.blogspot.com/-TdfEB6wqRnU/WcFpedwXEVI/AAAAAAAAR_Q/1g9UNStRVbo3pCYn0EA2QyYw_MGv_vXrACLcBGAs/s1600/Hochzeit%2B21.JPG

    Olga di Leiningen, sorella nubile della sposa con il fratello scapolo della sposa, Joachim: indubbiamente sarebbero una bella coppia ma sembrano rappresentano il detto “far l’amore alla vincenza” …..

  7. luka ha detto:

    Finalmente abbiamo la certezza che il principe Giorgio Mikhailoich Romanov non ha solo una madre ma anche un padre ed in questo  matrimonio il ricongiungimento familiare non poteva mancare perche’ entrambi sono parenti degli sposi.

    Il principe Franz Wilhelm, che prima del matrimonio con Maria Vladimirovna  si era convertito alla religione ortodossa assumendo  il nome Michele e i titoli russi, e’  nipote del principe Joachim, ultimogenito di Guglielmo II e mori’ suicida appena trentenne. 
    Curioso che l’unico figlio di Joachim sposo’  la principessa Enrichetta di Schonalch Carolath che altro non era che una figlia di primo letto di Erminia Reuss Kostriz, seconda moglie di suo nonno Guglielmone.

    http://www.royaltyguide.nl/images-special/2017-09%20Leiningen/FranzW+Georgi.JPG

  8. Luka ha detto:

    https://www.gala.de/royals/allgemein/prinz-georg-friedrich—prinzessin-sophie-verliebt-in-potsdam-21570468.html

    Oggi Sophia entra negli anta…..lo abbiamo detto piu oltre che in questo 2018 le eta’ tonde si susseguono in tutta Europa e non solo, a Maggio toccherà anche a Lalla Salma del Marocco .

    Nell’articolo di Gala di febbraio, che con traduzione chrome e’ abbastanza leggibile, si puo’ leggere il legame tardizionale tra la coppia di George e Sophie , la famiglia Hohenzollern e la residenza di Potsdam.

  9. laura ha detto:

    Eppure anche se George dice che l’ultima cosa che gli serve per definire se stesso è vivere in un castello, ho letto tempo fa che periodicamente risiede anche al castello di Hohenzollern. Il castello è ancora di proprietà per due terzi del ramo di George e per un terzo dei Sigmaringen e quando George va in residenza viene innalzata la bandiera prussiana. Insomma alle tradizioni, giustamente, ci tengono !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi