E oggi tocca a Elisabetta con il Trooping the colour

65114806

Eccole qua le prime foto del compleanno ufficiale di Sua Maestà la regina Elisabetta II, evento come per tradizione celebrato con una grande parata militare il secondo sabato di giugno. La sovrana, che normalmente passava in rivista le truppe in sella alla sua amata Burmese, qualche anno fa ha deciso di optare per la carrozza. Una scelta dovuta al fatto che Burmese dopo molti anni di onorato servizio era passata a miglior vita ed è abbastanza difficile addestrare un cavallo alla sella da amazzone e alle sfilate. Questa volta in una delle carrozze (insieme a Camilla duchessa di Cornovaglia, al duca di York e al principe Harry) c’è anche per la prima volta la duchessa di Cambridge. Altre notizie foto e un video storico QUA. Il Trooping è una parada a cui prendono parte non solo i membri della famiglia reali, ma anche eventuali ospiti, per esempio anni fa il granduca Jean del Lussemburgo che è stato un allievo ufficiale dell’Accademia di Sandhurst e ha servito nell’esercito inglese durante la II Guerra Mondiale.

65114801

115873181

Il cappello di Camilla mi pare già portato in altre occasioni, ma non ci giurerei.

115872992

Che ne dite di questo cappello? E il cappottino, a me pare di averlo già visto? In tempo di crisi si ricicla con il buon sistema di cambiare gli accessori. Ehm, no, mi sono sbagliata, in effetti le neo duchessa indossa un robe-manteau di Alexander McQueen, insomma il marchio può dire dire grazie a Kate.

115873475

sotto al colbacco c’è William, è quello al centro.

65114869

BRITAIN/

Britain Trooping The Colour

Britain Trooping The Colour

A seguire nel corso della giornata altre notizie e foto. Le prime foto del sito ufficiale Royal Monarchy sono QUA e altre immagini QUA

Britain Trooping The Colour

da sinistra il principe di Galles, il duca di Cambridge, il principe di Galles e il duca di Kent che seguono la carrozza reale

BRITAIN/

desfile2--a

desfile3--a

forse il Trooping the colour potrebbe essere davvero una buona occasione per andare a Londra

65115598

La famiglia reale al balcone di Buckingham Palace

BRITAIN/

BRITAIN/

BRITAIN/

65115466

BRITAIN/

BRITAIN/

65115539

Balcone10

Le bambine sono da sinistra lady Louise Windsor, le due figlie di lady Helen Taylor (nipoti del duca di Kent, sono quasi sicura che sino loro ma non certissima) e Margarita Armstrong-Jones la nipote della principessa Margaret.

65115562

Lo so è come sparare sulla Croce Rossa con le ruote sgonfie, ma non potevo esimermi. Non è educativo, lei Eugenia deve sapere e cambiare. La dobbiamo aiutare 🙂

Copyright foto Getty Images, Hola.com e Daylife

ps poi basta con il gossip nei prossimi giorni riparliamo di viaggi (l’Escorial, anzi se avete qualche dritta interessante per Madrid inviatemela via mail) e di storia che giusto stamattina su Facebook sono stata praticamente tacciata di ignoranza da una laureata in lettere classiche.

 

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

104 Commenti

  1. Dora ha detto:

    alcun e riflessioni sparse:
    se a chiacchera con kate ci fosse stata diana al posto di camilla, la mia impressione è che sarebbe stato più glamour

    uffa kate ha rilanciato i cappottini, che io adoro ma mò son fregata perchè non ne troverò mai uno (dire che ho le forme di un fiasco capovolto è un complimento per me)

    compatisco quelli dell’ordine della giarrettiera perchè a metà giugno con quelle palandrane deve fare un caldo che non vi dico…

    mi sa che uno dei vestiti di kate assomigli molto a quello che sua madre ha indossato al suo matrimonio… ricontrollerò, secondo me è lo stesso…

  2. davide giulio contri di frassineti ha detto:

    si…il motivo a soprabito (o giacca lunga…) svasato dona molto a kate…(vedere anche le foto aggiunte al posto sui 90 anni di Filippo)…

  3. sisige ha detto:

    Perchè Eugenia mi fa venire in mente un travestito?? Povera!

  4. Dora ha detto:

    e invece secondo me l’influenza di kate si sta facendo sentire nella yorkina junior (un pò meno per la senior, che sembra intenzionata a far da sè) piano piano….
    …moooooooooolto piano ma i risultati si vedranno!

  5. elettra ha detto:

    Sissige,hai ragione ! Con quegli occhioni , con quei labbroni con i lineamenti un pò mascolini Eugenia ha un fascino tutto suo!!

    Dì un pò (puoi anche non rispondere ) ma con quel “povera “hai qualche legame con Trieste ? In caso affermativo , ti invidio proprio!

  6. sisige ha detto:

    @Elettra: non nessun legame con Trieste! perchè? E’ una espressione triestina? Io sono di Milano ed anche noi diciamo ”povera!’ ….questa ragazza comunque mi fa un po’ di tristezza perchè credo che nessuno la consigli sull’abbigliamento…e tutto il resto. Di per sè non è importante, ma quando una è sempre sotto l’occhio di fotografi e folla…insomma lo diventa.Con quella ”povera” madre che si ritrovano le due York, che una volta piange, una volta cerca di fare affari in modo sporco, una volta si abbuffa di cibo….l’immagine dell’infelicità. E pensare che aveva proprio tutto: un marito belloccio che la amava, una posizione INVIDIABILE (si lo so, non pensate pero’ subito alla corte d’Inghilterra dove la povera Diana soffriva le pene dell’inferno) Fergy aveva un matrimonio più fortunato di lei. Ed ha fatto quello che ha fatto riuscendo ad essere cacciata ed avere guadagnato una immagine terribile. Mah! Proprio poco furba. Vi lascio. Bacioni

  7. elettra ha detto:

    Sissige ,sì “povera ” è un espressione triestina comunque è vero è anche un espressione lombarda .. mia mamma è di Brescia e dice spesso “poverINA” o meglio POARINA! POARA S..Ci..ETA …é difficile da scrivere perchè non si pronuncia sc di sci ma S e C …… insomma se sei di Milano mi hai capito !!
    Per tutti gli altri scusate .. un pò di vernacolo non fa mai male!

  8. mamma renata-lolita ha detto:

    Cara MARINA
    una curiosità come mai nella sfilata per il compleanno della Regina sia il principe Andrea
    che il marito della principessa Anna pur essendo militari non indossavano l’uniforme,
    mentre il principe Edoardo, che a suo tempo de-
    cise di non frequentare l’accademia militare in-
    dossava la divisa?
    Grazie per la risposta salutoni,

  9. paola ha detto:

    ma quella è Eugenia? io l’avevo presa per un “omaccione”, infatti non capivo chi fosse, ho pensato “forse è un membro della famiglia reale con qualche strano costume” ehehehe 😀
    molto carina invece Louisa la bambina dei conti di Wessex, speriamo non si sciupi nel crescere…

  10. Matteo ha detto:

    Per le uniformino meno penso sia una scelta. E secondo me Anna sta proprio male in uniforme

  11. roberta ha detto:

    ciao marina e un buon giorno a tutti….ho appena letto(ma potr essere unanotizia per voi già vecchia visto ch eson stata fuori x un pò snz poter leggere niente in internet), che beatrice di york paga una stilista per rifarsi il look, forse ha letto i ns. commenti e si è decisa a cambiare abbigliamento…?…a….avrebbe preso anche un pernonal trainer…….
    Sperem….

  12. Angie ha detto:

    Era ora!

  13. Lucretia ha detto:

    E’ vero Andrea e’ sempre arrabbiato. al matrimonio di wilian non ha mai fatto neanche un sorriso ma che gli succede. E poi vorrei capire anche io xk non ha mai la divisa militare

  14. Ale ha detto:

    è un grande giorno per il regno unito. oggi compie 86 anni la donna che rappresenta, si potrebbe dire universalmente, la monarchia nel mondo. elisabetta è in gran forma, basta vedere come sale e scende da auto e, soprattutto, carrozze. le auguro di cuore di superare (e anche di molto) tutti i record della regina vittoria!

  15. paola ha detto:

    @Ale, è vero, la regina è molto in gamba, poi, visto che sua madre ha superato i 100 anni, lei è sulla buona strada!

    M. Paola

  16. paola ha detto:

    Lo segnalo qui perchè non so dove scriverlo: avete visto la bella foto dell’Imperatrice Farah Pahlavi con la nipotina Iryana Leyla?

    http://www.noblesseetroyautes.com/nr01/2012/04/iryana-leila-diran/

    la bambina è figlia di Alì Rezah, nata alcuni mesi dopo la morte del padre (a cui secondo me assomiglia moltissimo)

    M. Paola

  17. Ale ha detto:

    avete visto come vogue ha festeggiato il compleanno della regina? io l’ho visto al tg5 ieri sera, le ha dedicato la copertina e hanno studiato il suo look, hanno messo a confronto, in scala cromatica, le tonalità dei suoi vestiti nelle occasioni ufficiali, idea molto originale!

    http://www.ansa.it/web/notizie/photostory/primopiano/2012/04/21/Elisabetta-II-compie-anni-Vogue-studia-suo-look_6753025.html

    da questo studio è venuto fuori che non indossa praticamente mai il nero e che il colore che usa di più è il blu in diverse tonalità.

  18. paola ha detto:

    @Ale, forte la pagina di Vogue! alla regina piacciono da sempre i colori pastello e io trovo che alcune tonalità che sceglie siano deliziose, per es. il glicine, il giallo, il verde tenue abbinato al rosa come qui
    http://en.wikipedia.org/wiki/File:Elizabeth_II_greets_NASA_GSFC_employees,_May_8,_2007_edit.jpg

    le italiane in genere non usano colori così arditi, anche se secondo me sono le più eleganti del mondo occidentale (ma io quando posso rifuggo dal nero!), le nordiche di solito amano vestirsi colorato, sarà forse perchè nel Nord Europa c’è meno sole e meno colore in genere??

    M. Paola

  19. LadyF ha detto:

    Ma dico io…proprio al povero Principe Filippo dovevano mettere sulla testa quell’orso???
    Vista l’età potevano concedergli di tenerlo a fianco, deve pesare un quintale! …e William sembra dire a Kate “che sudata!”

  20. paola (baldanzi) ha detto:

    per questo Trooping the colour accanto alla Regina al posto del duca di Edinburgo c’era il duca di Kent
    http://www.telegraph.co.uk/news/newsvideo/royalfamilyvideo/10122416/Soldier-faints-during-Trooping-the-Colour-parade.html

    buona domenica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi