Foto6Torniamo per un attimo a William e Kate che avevamo lasciato il discorso in sospeso. Dunque con i sondaggi siamo a posto, con le spese anche, poiché the Queen e la Middleton family hanno convenuto fosse il caso dividersele onde non pesare sul contribuente britannico. I Windsor e la famiglia della sposa pagheranno di tasca loro il servizio religioso, la musica, i vari ricevimenti, i fiori, gli abiti e la luna di miele. Per i sudditi ci sarà solo un aggravio dovuto ai costi per la sicurezza, necessaria visto il contingente di personaggi importanti che compariranno a Londra in occasione delle nozze previste, ricordiamolo, per il 29 aprile 2011.

E su questo tema apro una parentesi. Il toto “chi ci sarà e chi no” procede spedito (insieme al toto stilista e al toto ‘quale diadema?’) ma fino ad ora conferme ufficiali non ce ne sono. Si parla di calciatori e star di varia natura e ovviamente di royal anche se è bene ricordare che William non è ancora l’erede al trono e per forza di cose, anche se per queste nozze l’onda dell’emozione della commozione saranno allo zenit, gli ospiti coronati potrebbero non essere di primissimo piano. Ma staremo a vedere. Fra l’altro, per esempio, alle recentissime nozze della principessa ereditaria di Svezia ed al matrimonio del principe ereditario di Danimarca nel 2004, la regina Elisabetta II ha inviato “solo” uno dei figli minori (il principe Edward conte di Wessex), mentre per il principe delle Asturie si era scomodato addirittura il principe di Galles in persona. Quindi il protocollo qualche volta cede il passo anche ai legami ed alle amicizie più o meno strette. Poi c’è chi va sempre ed ovunque, ma quello è un altro discorso.

prince1

Ad ogni modo un po’ per via delle dimensioni “contenute” dell’abbazia di Westminster, un po’ per l’aria di crisi, il matrimonio dell’anno, almeno secondo la stampa inglese, dovrebbe essere abbastanza sobrio o comunque meno dispendioso delle nozze in pompa magna di Carlo e Diana nella cattedrale di Saint Paul. Nonostante ciò le nozze reali del figlio della compianta lady D potrebbero portare nelle casse dell’economia britannica qualcosa come 620 milioni di sterline, cioè 730 milioni di euro.

 

9-KATE-MIDDLETON-X_1763088a

Intanto mentre per il neo fidanzato la vita procede come sempre fra un impegno ufficiale (William è stato il portavoce e lo sponsor della candidatura di Londra ai mondiali di calcio del 2018) e l’addestramento militare, Kate, oltre a scegliere il vestito (tutti danno ormai per scontata la stilista Daniella Issa Helayel che ha realizzato il vestito blu del fidanzamento) sta cominciando a fare i primi passi nella giungla reale. Nei giorni scorsi ha presenziato ad un evento benefico organizzato da una delle associazioni di cui il principe è presidente onorario e ovviamente tutti i riflettori sono stati puntati su di lei.

Questi ci fa tornare alla domanda iniziale: resisterà la bella e apparentemente sicura Kate alla pressione mediatica e allo stile di vita dei Windsor e, fermo restando che tutti augurano alla solida Elisabetta II almeno altri 100 anni di vita, chi sarà il prossimo sovrano britannico?

Nei giorni immediatamente successivi all’annuncio delle nozze il Daily Mirror ha raccolto le confidenze di una persona che è stata vicina alla Royal Family per oltre 20 anni. Secondo questo anonimo informatore Kate sarebbe molto nervosa, tanto che i Windsor avrebbero organizzato un counseling di sostegno per aiutarla, non solo per quanto riguarda problemi di etichetta, ma anche ad affrontare il fatto che William ha ed avrà una vita molto intensa e poco tempo per occuparsi della sua futura moglie. Ovviamente questa volta la famiglia reale, anche per evitare un secondo ed increscioso “caso Diana”, ha deciso di mettere in campo idee, energie e azioni per far si che Kate si possa sentire protetta, aiutata e sostenuta in ogni momento.

Sembra che la contessa di Wessex, moglie del principe Edward e quindi zia di William si sia offerta di fare da mentore alla futura principessa. Kate e Sophie provengono tutte e due dalla ‘middle class’ ed entrambe hanno avuto un fidanzamento durato otto anni prima del matrimonio, ma la moglie di Edward ha commesso qualche imprudenza negli anni passati e anche alcuni scivoloni di stile abbastanza vistosi, quindi c’è da chiedersi se questa tutela sia effettiva o solo una illazione della stampa.

16-KATE-MIDDLETON-_1763126a

 

Grazie a Simona Geninazza per la traduzione dell’articolo del Daily Mirror e tanto per tenerci in allenamento con i commenti ecco a voi un po’ di Kate-syle

28-KATE-MIDDLETON-_1763155a

11-KATE-MIDDLETON-_1763119a

7-KATE-MIDDLETON-X_1763086a

3-KATE-MIDDLETON-X_1763080a

12-KATE-MIDDLETON-_1763120a

16-KATE-MIDDLETON-_1763126a

19-KATE-MIDDLETON-_1763129a

25-KATE-MIDDLETON-_1763149a

Foto4

 

 

 

 

 

 

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

35 Commenti

  1. sisige ha detto:

    Ho visto in qualche articolo sul web una ipotesi di lista degli invitati ancora ufficiosa. Se la ritrovo ve la giro.
    Piena di nobiltà, grandi industriali, etoniani di grido, ecc…

  2. marina ha detto:

    @ sisige grazie, mentre commentavi ho pubblicato un nuovo post, in effetti non è che di novità ce ne siano moltissime, però visto che tu sei una cacciatrice di news se trovi qualcosa faccelo sapere. magari integro il nuovo post.

  3. fiordaliso ha detto:

    no

  4. fiordaliso ha detto:

    non trovo che kate abbia tutta qesta gran classe. Certo è alta e magra e quello fa molto, ma secondo me ha le gambe corte e non ha fianchi, in più non possiede labbra.
    la vera eleganza si vede in costume da bagno. senza vestiti, sena griffe, senza trucco. Lady Diana lo era veramente. Comunque kate è senz’altro una bella ragazza
    ma non ha la dolcezza e la grazia,necessarie per piacere alla gente.

  5. marina ha detto:

    @ fioraliso anche secondo me il fatto di non avere i fianchi crea una certa sproporzione, è una donna un po’ androgina da questo punto di vista, come direbbe mio marito “non c’ha un verso”. dici che ha le gambe corte? non so sarà che comunque tacchi e magrezza aiutano a nascondere… beata lei.

  6. Angie ha detto:

    Anche secondo me ha la gambe corte. Però devo dire che si veste in modo molto oculato per nascondere i suoi difetti.

  7. sisige ha detto:

    http://www.dailymail.co.uk/femail/article-1345454/Kate-Middleton-Prince-Williams-exclusive-Royal-wedding-reception-guest-list.html

    Ecco la lista con foto dei possibili invitati.Purtroppo è in inglese ma dai nomi potete farvi un’idea
    Bacioni

  8. Mart ha detto:

    @ Marina e Fiorda: criticone!!!

    certo che la dolcezza e i rossori di Diana questa qui se li sogna! Figura tanto come una donna in carriera! Ben instradata in questo senso… e quel bel boccalone (dio mio come era bello solo qualche anno fa!!!) del principino ci è cascato! Comunque questa signorina sa il fatto suo e saprà tenerselo ben stretto, in tutti i sensi! Penso che in questa coppia sia lei, metaforicamente, a portare i pantaloni, del resto lui con il gonnellino scozzese sta così bene…

  9. marina ha detto:

    @ angie io le gambe corte non le avevo notare, quindi è abile nel vestirsi, però il fianco inesistente quello va mascherato meglio;
    @ sisige grazie, la sezione parenti ok (anche se mi sa che ce ne saranno altri) ma tutto il resto a parte pochi sono praticamente sconosciuti in Italia. alla figlia del conte Spencer, lady Kitty, consiglio di iscriversi alla prossima selezione per le veline di striscia la notizia 😉
    @ Mart adesso faccio scatenare tutti i fan di Diana dicendo che mi son sempre sembrati un po’ esagerati tutti ‘sti rossori. della serie “le acque chete rovinano i ponti”

  10. davide giulio contri di frassineti ha detto:

    siete impietosi 🙂 quello che conta è:
    1) che sia un matrimonio d’amore,…e direi che lo è
    2) che sia la compagna giusta al fianco di un uomo che ha affrontato anzitempo e affronterà sempre più un ruolo non facile da ricoprire nella vita, se lo svolgerà, e non ne ho dubbi che lo farà, con coscienza…
    3) che sia una ragazza serena, che sappia adattarsi con pazienza a questo stile di vita, cosa che non credo sia poi così facile…
    4) che sappia adempiere al suo ruolo di rappresentanza…con verità, cioè con sentimento e rispetto ed interesse sinceri per le persone del suo popolo…e che al contempo sia in grado di comunicarlo, trasmetterlo a chi incontrerà come principessa e come regina…
    con queste quattro “perle” aggiunte al suo diadema la sua bellezza sarà sempre sfolgorante e non temerà le prove della vita e il passare del tempo.

  11. sisige ha detto:

    Non posso esimermi dal commentare l’aspetto di Kate nelle ultime foto. Se non mette su un po’di peso vola via…che sia già la”sindrome prenuziale” come successe a Diana?
    Il viso è un po’ invecchiato (vedi foto del lunch con Camilla), fianchi e seno insistenti (questo va bene per una modella ma …) gambette magre. E’ un po’troppo maschile questa ragazza. Non vorrà fare concorrenza a Letizia? Chi dovrebbe invece un po’dimagrire è Maxima che (insieme al marito) sta lievitando e riempiendosi di rughe a vista d’occhio. Ma che cattiva che sono!

  12. marina ha detto:

    @ davide sai le donne sono sempre un acide quando si parla di altre donne 😉 … ad ogni modo concordo con tutti i quattro punti che hai esposto;
    @ sisige 😀 dunque, i fianchi si sono davvero inesistenti, seno idem (ma si vede che a lui piace così), le gambette magre non le avevo notare, però la gamba magra a me piace sempre (sigh, non essendone dotata). D’accordissimo anche su Maxima ma lo sai che anche io facevo caso alle rughe, forse però sono le foto che la penalizzano, perché dal vivo è davvero sempre molto bella.

  13. nicole ha detto:

    Siete veramente delle vecchie zie! Kate è una bella giovane donna, se devo trovarle un difetto è il polpaccio da calciatore, un po’ muscoloso.Le rotondità verranno e le doneranno molto, aspettate la prima gravidanza e poi vedrete una splendida donna. Anche se non restano chili addosso si cambia, si cambia forma.Io sono dalla parte di Kate, l’avrete capito, ma delle super magre in genere.Ho passato la vita a sentire commenti ( invidiossse 🙂 !) sul mio peso,ma mangiavo come un lupo, facevo tutti gli sport della terra e mi salvava la muscolatura.
    Sono geni che si ereditano, invidiosette mie :), nemmeno incinta ero grassa.
    Letizia è altra cosa, si vede alla prima occhiata.

  14. paola ha detto:

    @Nicole e le altre ragazze, beh anch’io sono magra di natura, lo sono ancora alla mia tenera età (sulla quale preferisco sorvolare…), quindi non posso essere tacciata di invidia :), però penso che ognuna di noi abbia il suo peso ideale: ci sono belle donne magre e belle donne in carne! per la nostra Kate, vedrei bene qualche chiletto in +, perchè secondo me lei non è così magra di suo (basta guardare le foto di qualche anno fa) ma si sottopone a un regime alimentare forse un po’ duro (o è lo stress pre-matrimonio?)
    Per il resto mi trovo d’accordo con Davide Giulio, mi sembra che, a quanto si può capire, la fanciulla abbia tutti i requisiti necessari per la posizione che sta x assumere.

    M. Paola

  15. marina ha detto:

    @ Nicole 😀 si da parte mia lo ammetto è invidia allo stato puro;
    @ paola tu dici che è molto dimagrita Kate? ad ogni modo a me piaceva molto come figura e dimensioni Diana, alta, magra, con belle gambe e bel seno e nel complesso le giuste proporzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi