Kate, William, George e… Lupo

George

Questa volta niente artisti di grido, studi fotografici e luci posizionate ad hoc. Per la sua prima immagine ufficiale insieme ai genitori estasiati e al cocker Lupo (evidentemente annoiato dell’interesse planetario nei confronti di questo fagotto urlante) George di Cambridge è apparso veramente nature, nel senso che la foto scattata da Michael Middleton nel suo giardino assomiglia molto a quella che si potrebbero far fare due genitori qualsiasi orgogliosi del loro pargolo. E ovviamente l’abito fucsia che indossa Kate – la cui marca (Seraphine) è stata prontamente individuata dalle royal watchers – è già praticamente esaurito. E se guardate bene a sinistra, accanto a Kate c’è anche Tilly il golden retriver dei Middleton.

 George2

Nel frattempo William, intervistato dalla CNN sulla sua fondazione Tusk e sul suo impegno in difesa delle specie in pericolo di estinzione, ha risposto anche a qualche domanda sul suo ruolo di padre. Sorridente, simpatico e cordiale come sempre il principe ha detto che George è cresciuto in fretta ed è molto carino, ma non dorme abbastanza e in più deve essere cambiato spesso. Cosa che, da genitore moderno anche se reale, fanno sia lui che Kate.

Il duca di Cambridge ha anche ricordato il giorno dell’uscita dalla clinica con la presentazione del pargolo alla stampa “Ero su una nuvola, come Catherine. Avremmo mostrato George a chiunque lo avesse voluto vedere. Ogni giovane genitore penso sappia quello che si prova”.

William2

William e Kate che ci tengono a mostrarsi nella loro “normalità” hanno lasciato la Lindo Wing dell’ospedale londinese di St. Mary su una 4×4 guidata dallo stesso principe che ha installato velocemente e con una certa destrezza il porta bebè nel sedile posteriore. “Ero terrorizzato all’idea di farlo cadere o di non riuscire ad agganciarlo bene, così mi sono esercitato”.

Quanto a Kate (che il 12 settembre farà la sua prima uscita ufficiale dopo la nascita del bambino partecipando alla consegna dei premi del Tusk Conservation Award) secondo William sta facendo un “lavoro fantastico” anche se è piuttosto stanca perché è lei a occuparsi del bambino durante le sue lunghe notti insonni. Rientrato nella base della Raf ad Anglesey nel Galles dopo le due settimane di congedo parentale, il principe ha confessato che “si effettivamente sono stato felice di tornare al lavoro, speriamo soltanto di non avere turni di notte”. La permanenza dei Cambridge (al completo, visto che nei giorni scorsi Kate ha raggiunto il marito insieme al piccolo George) nel Galles è però ormai agli sgoccioli; alla fine del mese prossimo il principe lascerà la base della Raf e la coppia si trasferirà a Londra dove ormai è quasi pronto il loro nuovo e vasto appartamento a Kensington Palace.

William

Nei giorni scorsi William infatti è intervenuto alla tradizionale fiera di Anglesey e ha colto l’occasione per confermare quello che si mormorava da tempo e ringraziare gli abitanti del luogo per la calorosa ospitalità. Qui nel Galles William e Kate hanno iniziato a costruire la loro vita in comune e il principe anche a nome della moglie ha osservato che Anglesey mancherà loro enormemente “la nostra prima casa è stata su questa isola e questo resterà un luogo speciale per noi”. È finito quindi per il duca il tempo delle missioni di soccorso alla guida di un elicottero e anche delle serate al pub White Eagle con Kate e gli amici. A Londra molto probabilmente l’erede in seconda della corona britannica ritroverà il suo reggimento dei «Blues and Royals». Un incarico in questa compagnia prestigiosa e un lavoro meno sul campo e più simbolico lascerebbero a William più tempo per le sue responsabilità reali. Perché senza parlare di abdicazione o di passaggio delle consegne, qualcosa sta cambiando alla corte di St. James: Elisabetta II e il principe Filippo (rispettivamente arrivati alle bella età di 86 e 92 anni) stanno rallentando il ritmo delle loro attività ufficiali (da 300 a 400 durante tutto l’anno) e adesso tocca alla giovane generazione. Già si sa che il principe di Galles rappresenterà la madre al summit del Commonwealth a novembre, una grande novità che secondo gli osservatori britannici dà a Carlo un ruolo di “quasi” vice re.  

 Princess Diana and Prince Charles with Newborn William

La foto ufficiale di William insieme ai genitori realizzata da lord Snowdon, cognato della regina, molto in posa, molto classica. Unico punto in comune: padre e figlio indossano una camicia a collo aperto.

 copyright foto: The British Monarchy

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

162 Commenti

  1. Chloe ha detto:

    Argomento pellicciotto… Sì, anch’io l’avevo già visto indosso a Victoria, e di recente, ma non ricordavo quando, ma poi mi si è accesa la lampadina: l’occasione era la (ventosa e freschina) serata dell’intronizzazione di W-A e Maxima del 30 aprile, post crociera lungo i canali.
    Sono andata a recuperare la foto:

    http://www.noblesseetroyautes.com/nr01/wp-content/uploads/2013/05/PPE130430116.jpg

    Curiosità: il pellicciotto è stato prestato alla quasi cognata, mentre l’abito è lo stesso che Victoria ha indossato anche in questo matrimonio!

    Argomento tatuaggi…mi associo alla schiera dei non-fan…
    e @laura, interessante la parentesi sui royal “tatuaggiati”!

  2. valeria b ha detto:

    Ciao a tutti, non so se è già stato scritto ma la casa Reale Svedese ha annunciato che la Principessa Maddalena è in attesa di un baby che dovrebbe nascere per metà marzo 2014, Wow! Che bello e che velocità…tra poco un altro baby royal in arrivo. Maddalena è proprio innamorata del suo Chris, penso l’abbia ampiamente dimostrato e questo bimbo o bimba ne è la più bella dimostrazione.
    Tra l’altro lo scorso sabato anche il suo ex storico, nonchè traditore Jonas è convolato a “giuste” nozze con una delle ex ex ex e migliori amiche d’infanzia di Maddalena. Sono sicura che la principessa non se la sia presa molto.

    Ho trovato splendido l”abito indossato da Victoria al matrimonio del cugino.

    A presto,

    Valeria B.

  3. valeria b ha detto:

    PER LAURA, bello l’articolo sulla Duchessa d’Alba. Sono ormai un po’ di anni che seguo le sua vita, perlomeno quella pubblica e devo anmmettere che è meglio di Beautiful. Lo sapevate che fino a qualche anno fa era su una sedia a rotelle, si è fatta operare nella sua Siviglia, recuperata alla grande ha conosciuto Alfonso Diez, 25 anni più giovane e piacente, ha mosso mari e monti (compresi i sovrani spagnoli), l’ha impalmato, viaggio di nozze in Tailandia, qualche mese fa si è rotta il femore cadendo in albergo mentre era in visita a Roma, operata un’altra volta, non solo siè rimessa perfettamente ma è volata a Ibiza per trascorrere le vacanze con la figlia prediletta Eugenia, la nipotina Tana (Gaetana come lei )e il maritino. Ha già espresso più volte il desiderio di tornare in Italia, a Napoli per la precisione per pregare il suo Santo Protettore San Gennaro. Ma ditemi voi, dove si può trovare un’altra forza della natura? Ho visto delle sue foto da giovane, bisogna ammettere che era pure carina, ora invece,il viso mi sembra rovinato da non so quali interventi. Cmq la Duchessa riserva sempre grandi sorprese…seguiamola.

    Valeria B.

  4. Anna D.P. ha detto:

    Finalmente è arrivata la conferma di KP, il Duca da martedì non è più un pilota della Raf:
    http://www.dailymail.co.uk/news/article-2418522/Prince-William-quits-RAF-search-rescue-helicopter-pilot-work-animal-charities.html

  5. Dora ha detto:

    George verrà battezzato il 23 ottobre!!!!
    tutti pronti??? XD

  6. Chloe ha detto:

    Ci siamo! Ecco finalmente la tanto attesa data del battesimo del principe George Alexander Louis, annunciata 5 ore fa:
    Mercoledì 23 ottobre, Cappella Reale di St. James’s Palace a Londra

    https://twitter.com/ClarenceHouse

  7. elettra/cristina palliola ha detto:

    Spero tanto che il giorno del battesimo la regina e i suoi tre futuri eredi, si mettano in posa, come a suo tempo, fece Vittoria
    Qualcuno sa se anche Edoardo VIII fu battezzato nella cappella reale di St James Palace?..dove fu scattata quella storica foto?, sarebbe perfetta se fosse replicata nello stesso ambiente, con gli stessi mobili e nella stessa posizione assunta allora dai tre re, che seguirono l’anziana regina

  8. Sissi ha detto:

    Oh mamma quindi rivedremo la Pippa con il didietro imbottio per farsi notare.
    Magari la scelgono pure come madrina ….

  9. Rollone il Pedone ha detto:

    @Sissi, ho contato le imbottiture del vestito da damigella: c’erano le spalline imbottite, le mutande imbottite e le imbottiture nei seni…direi che tolta tutta l’armatura rimane ben poca cosa…
    Point de vue (la più importante rivista francese sui royals) continua a titolare: ” Pippa fiancée” (Pippa fidanzata) o addirittura “à bientot duchesse” (a presto duchessa) MA QUANDO MAI!!!!

  10. Dora ha detto:

    @ elettra e @laura
    ecco qua il mio sito di streaming preferito! (ma solo per le serie tv!)
    http://serietvsubita.org/category/downton-abbey/

  11. elettra/cristina palliola ha detto:

    @Dora …….SMACK:::SMACK!!!!!!!! grazie!

  12. Chloe ha detto:

    @elettra – Non so se nella valanga di commenti che sono arrivati oggi 😉 hai letto il mio qui sopra in risposta alle tue domande sul battesimo del futuro Edoardo VIII e sulla famosa foto con i quattro re.
    Volevo aggiungere il link a un’immagine che ho appena scovato, dell’ “llustrated London News” del 1894, che illustra il battesimo di Edoardo nella sala della White Lodge…una vera chicca! 😀
    Cliccare sull’immagine per ingrandirla.

    http://www.amazon.co.uk/Antique-Print-Christening-Richmond-Prince/dp/B00BBB6MNG

  13. elettra/cristina palliola ha detto:

    @Chloe ….scusa sono davvero imperdonabile…mi era sfuggito! sto vivendo giorni un po’ caotici! ho persino confuso la principessa Isabella di Danimarca, con il fratello Cristiano…solo ieri abbiamo avuto due consulti medici ,in due posti diversi ,e tanto per non farci mancare nulla ,abbiamo portato anche il cane dal veterinario……arrivo al PC, guardo di corsa, se ho un minuto in più scrivo, nel frattempo sono interrotta…..mi sto perdendo un sacco di commenti, che spero di recuperare quando i tempi saranno più calmi! Intanto ti ringrazio per aver scovato la notizia e anche l’immagine di un vecchio giornale….quindi non sarà lo stesso luogo e neanche gli stessi mobili…ma la foto si potrà comunque replicare, no? e anche nella stessa posizione dei personaggi….speriamo che lo facciano!…e grazie ancora!

  14. Chloe ha detto:

    @elettra – E ci mancherebbe altro che in questo periodo per te un po’ così tu ti metta a seguire tutti i nostri commenti…e a chiedere scusa…anzi, sei davvero carina a leggere appena puoi e grazie mille per avermi risposto. Ci tenevo a dirti di ricollegare la foto al mio commento precedente, visto che negli ultimi tempi, con tutta questa valanga di commenti dentro ai commenti a volte mi sfuggono alcuni vostri interventi, perché non sono in ordine cronologico e a volte finiscono nelle pagine precedenti. Credo che replicheranno senz’altro la foto dei quattro sovrani, l’avranno di sicuro in mente da un po’, ma , se non ne avessero l’intenzione, glielo imporremo noi! 😉

  15. Ale ha detto:

    mi auguro proprio che la foto venga replicata!!!!

  16. sabrina ha detto:

    Sempre a proposito di foto di quattro generazioni regnanti qualcuno riuscirebbe a trovare la foto del battesimo di Federico X (il padre di Margherita di Danimarca)anch’egli nato durante il regno del bisnonno Cristiano IX, avo anche del piccolo George che quindi ha una parte di longevità oltre che dai Windsor anche dalla famiglia danese
    Grazie siete tutti carinissimi
    Ciao
    Sabrina

  17. Chloe ha detto:

    @sabrina e @laura – Ho trovato questa immagine delle 4 generazioni di re danesi sul sito del museo del palazzo di Amalienborg, in esposizione nell’anticamera del piano terra del museo. Si dice che la foto è stata scattata dal fotografo reale Carl Sonne al battesimo del futuro Federico IX nel 1899 (credo in aprile) e l’immagine ebbe allora una grande diffusione.

    http://1.bp.blogspot.com/-WKyTSs8CHes/UvFQOcRtCQI/AAAAAAAAKRw/3OXG_n8e5jo/s1600/frederik-ix-album-07-four-kings-baptising-frederik-sorgefri.jpg

    http://dkks.dk/four-kings-189

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *