VictoriaDaniel

Lo ammetto questa volta non sono stata sulla notizia – cioè quella dell’annuncio ufficiale di un royal baby svedese, finalmente – ma ho dei buoni, anzi dei buonissimi motivi. Ero in spiaggia e poi a cena con amici, finalmente in semi pseudo relax a smaltire la mia ira nei confronti della simpatica compagnia pseudo low cost Ryanair che domani mi porterà a Londra per una cifra non proprio modica e con il solo bagaglio a mano del peso complessivo di 10 kg. Una tragedia vera per una che viaggia “con tutto quello che potrebbe servire e anche di più”, ma i  loro form di prenotazione sono fatti apposta per farti sbagliare e poi l’errore lo paghi dai 50 euro in su. Amen. Fra le varie cose ho già prenotato una visita alla “summer exhibition” a Buckingham Palace e dunque potrò vedere da vicino – ma non fotografare, sorry – l’abito di Kate, non vedo l’ora, poi vi racconterò ma non subito poiché sarò senza pc, quindi per i dettagli ci si sente al mio ritorno anche se cercherò di approvare normalmente i commenti.

Tornando alla cronaca ebbene si, Victoria di Svezia e suo marito Daniel – sposi dal giugno del 2010 – avranno un bambino nel prossimo mese di marzo e lei già si vede che è felicissima. Il portavoce della casa reale ha fatto sapere che la principessa ereditaria manterrà tutti gli impegni previsti nella sua agenda fino all’autunno. Il neonato o la neonata – pare che in Svezia si stia già scommettendo sui nomi – sarà secondo/a nella linea di successione dopo sua madre ed anche primo/a nipote dei sovrani di Svezia Carlo XVI Gustavo e Silvia.

65422334

E questa è fatta, adesso veniamo alla Prussia visto che il 27 agosto il principe Georg Friedrich di Prussia, capo della casa imperiale tedesca, sposerà a Potsdam la princessa Sophie d’Isembourg.  Georg Friedrich è il figlio di  Louis Ferdinand di Prussia et della contessa Donata zu Castel-Rudenhausen, nipote del principe Louis Ferdinand di Prussia e della granduchessa Kira di Russia e quindi trisnipote del kaiser Guglielmo II, ma anche e più volte, della regina Vittoria. Le nozze – ecumeniche visto che lo sposo è luterano e la sposa cattolica – saranno celebrate nella Friedenskirke del castello di Sanssouci a Potsdam nei pressi di Berlino. Per la capitale tedesca sarà un evento come non se ne vedevano almeno da un secolo (l’ultimo grande matrimonio è stato quella di Victoria Louise la figlia del Kaiser) e sono attesi almeno un migliaio di ospiti fra cui molti rappresentanti delle case reali europee.

Gli Isembourg sono una famiglia “mediatizzata”, cioè appartengono a quella folta schiera di principi sovrani tedeschi che furono cancellati dalla carta geografica – da Napoleone per essere precisi – ma non dall’Almanacco di Gotha. Così hanno mantenuto il rango se non lo status di regnanti – spesso di regno minuscoli – e non di rado anche tutto il loro prestigio. Con questa unione fra “pari grado” vengono anche rispettate le regole della famiglia imperiale che prevedono la cancellazione dalla linea di successione in caso di matrimonio con persone non dello stesso rango. Ho già scritto altre volte che paradossalmente mentre le case reali vere ormai hanno sdoganato le nozze “borghesi”, nell’ex impero tedesco questa norma resta fortemente in vigore anche perché mantiene chiusa la casta.

La cerimonia sarà trasmessa in diretta sabato 27 agosto canale Rundfunk Berlin-Brandenburg (RBB) a partire dalle 11 fino alle14.   

ps ho letto in giro che Kate avrebbe avuto un aborto in luglio e per questo sarebbe tristissima e vicina alla depressione. Mi dispiacerebbe molto per lei, anche se pensando alle foto in occasione delle nozze di Zara Phillips ecco non aveva proprio l’aria depressa ed infelice.  

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

100 Commenti

  1. elettra ha detto:

    Che bella storia questa di Felix..direi che è stato un uomo intelligente, moderno, capace di adattarsi alle circostanze,di trovare comunque una bella amicizia con la moglie, generoso con il prossimo…bello era bellissimo..che volere di più!? grazie per avermelo ricordato e approfondito!

  2. Matteo ha detto:

    La mia connessione e’ risorta ora….RABBIA!!!!!

  3. nicole ha detto:

    Ho visto a pezzetti, ero presa perchè ho gente a cena stasera.Ora mi riposo:fino a qualche mese fa non sapevo nemmeno dell’esistenza di questo giovane uomo che oggi è andato sposo.Meglio, capii che me lo ero dimenticato
    (evidentemente fa vita normale e non è di quelli onnipresenti e che danno scandali) quando lessi di chi era figlio. Immediatamente mi ricordai della morte del padre, dimenticato fino ad oggi anche che la povera Donata aspettava un bimbo quando restò vedova : è quella giovane donna handicappata che abbiamo visto. La mamma dello sposo era raggiante, per una volta.Il figlio le è venuto bene, in ogni senso, educazione prussiana.
    Emozionatissimo, mi è parso, ma ha retto bene, avviandosi con mamma e sorella.Era il re del mondo in quel momento, come camminava..
    Sentito pezzetto di predica: con voi si uniscono millenni di storia non solo germanica, ma anche di Europa, ma la vostra è anche una storia di amore.Uno dei due preti ha letto cap. 19 del Vangelo Matteo.
    Velo della sposa( traduco da sito ): risale al 1830, tessuto con i simboli degli Isenburg.Diadema di famiglia della sposa.
    Dopo matrimonio, di sera, porterà il Mäanderdiadem,preziosissimo diadema di casa Prussia,commissionato nel 1905 da Kronprinz per la moglie Cecilia, come Morgengabe.
    Qui aggiungo io, non essendo roba di tradizione italiana, serve qualche precisazione.
    Il Morgengabe è tradizione longobarda non solo reale:siccome spesso gli uomini morivano presto ( guerre e malattie),col Morgengabe
    (ovvero il regalo del mattino, inteso dopo la prima notte) davano una dote alla moglie e ai figli venturi in caso di neccessità.Era prova di avvenuta consumazione, si consegnava il Morgengabe davanti a testimoni, era una faccenda molto seria del diritto longobardo.
    La Cecilia e altre dopo si son trovate come Morgengabe questo diadema di squisita fattura.

    Mäander vuol dire meandro e indica in arte quelle greche più o meno complesse che tutti sappiamo.

    Nasi: mi deluderebbero se si facessero operare! Sono nasi storici, Sophie poi..donna di carattere deve essere. Gli sposi sembrano fratelli.Federico di Prussia, a meno che io non ricordi male, aveva un naso come lo sposo. che ugualissimo( si può dire?) al padre.

  4. Sisige ha detto:

    Ma che brutto vestitooo, ma che brutto naso! ma che bello sposo, ma che bella tiaraaa!

  5. nicole ha detto:

    Morgensgabe, la s che mi resta sempre nelle dita!

  6. jacopoamedeo moretti ha detto:

    uffa deve essere la mia zona … non si connette al sito o meglio non va avanti che a tratti dell inizio quindi sto morendo di curiosità x capire come sono vestite le nobili beghine ops… invitate all’imperial-regio matrimonio…

    credo e spero che i due possano essere felici…lui mi pare se lo meriti e dai volti sembrano carini e dolci… ma chi li veste…!?!? questo si… lui con quel “cappello” in testa ha perso quel dolce aspetto commosso che sono riuscito ad intravedere!!! lei un po cozzo-teutonica ma dolcetta… un po glassa alla fragola!!! ma vabbè…

    ho intravisto ma savoia-aosta che poveretta ha avuto un tracollo negli ultimi anni… ( un po i figli hanno preso il peggio da lei e il marito…detto tra noi… dei bruttoni DOC.G speriamo nelle nuove generazioni…. tipo il bella’medeo d’austria-este)…

    la matrioska maria…(cugina dello sposo) è come sempre allegramente ridicola… altro che stilisti… life-style…etc… è solo un’orca selvaggia che va in giro inconsapevole delle denunce per cattivo gusto che rischia !
    mah..,

    vabbè vi lascio… non ho elementi x altre catti-dicerie!!

    🙂
    kiss

    j

  7. ALESSANDRA D. ha detto:

    a me il vestito e’ piaciuto, sicuramente e’ piu’ originale di quello di kate, per quanto bellissimo.
    per quanto riguarda il naso della sposa…beh diciamo che e’ aristocratico!!!
    comunque un matrimonio molto bello, elegante, con quella misteriosa aria prussiano-tedesca che fa ancora molta tradizione.

  8. Sisige ha detto:

    Ho guardato qua e là il video di questo matrimonio: mi ha colpito subito la mancanza di una regia ”regale”. La sposa che scende dall’auto ed il velo glielo sistema l’autista, i paggetti partono subito senza aspettarla. Lei ”corre”praticamente verso l’altare con il padre senza una camminata solenne come dovrebbe essere soprattutto per un matrimonio reale, con un’andatura tipo ”campo da golf”! Tutto senza atmosfera. Intenerisce comunque l’espressione dello sposo che l’aspetta commosso.
    Per l’abbigliamento degli ospiti c’è un po’di tutto: cose inguardabili (Crociani, la solita, ma anche due sorelle terribili tipo gemelle Olsen) ed esempi di bella eleganza, come a tutti i matrimoni.

  9. davide giulio contri di frassineti ha detto:

    abito personalissimo e creativo…ma non “eccessivo”, …elegante… ottimo voto.
    Splendida e antica la tiara floreale..(anche questA scelta denota non conformormismo alla moda e sottolineatura della tradizione…) il velo poteva essere più valorizzato: …un pò buttato li…

  10. roberta ha detto:

    un saluto a tutti grazie a tutti x i suggerimenti che Vi ho chiesto, appena riprendo a pieno ritmo il lavoro proverò a fare quelle ricerche grazie ancora a tutti

  11. Laura ha detto:

    Non c’entra molto con questo post ma avrei una richiesta: ho visto su youtube il valzer nuziale di Frederich e Mary di Danimarca una simpatica tradizione danese che prevede che gli sposi aprano le danze con un valzer circondati dagli invitati che poi si avvicinano sempre di piu’ cosi’ da impedire la danza e spingere gli sposi ad un abbraccio. Sul web c’e’ anche quello di Vittoria di Svezia : qualcuno conosce altri esempi on line ?

  12. jacopoamedeo moretti ha detto:

    ciao a tutti
    laura non sapevo di questa usanza…carina e grazie….

    l’unica cosa che ho visto 2 gg fa nel film su felipe e letizia è che lui le dice: sono timido e non so ballare… e lei: pure io:… poi si lanciano in una danza latino americana…come ballerini provetti…chissà forse è un usanza spagnola: sono timido e non so ballare x poi…..:-)haha

    kiss
    j

  13. Laura ha detto:

    Il brano del valzer della coppia danese e’ il Brudvals di Niels Gade un compositore danese dell’Ottocento
    questo e’ il link

    http://www.youtube.com/watch?v=zS5_84MAKlc&feature=related

  14. Dora ha detto:

    hahahahahahaha, jam!

    ho notato una cosa che mi ha insospettita parecchio: la fidanzata “ravveduta” di carl philip sta cominciando ad andare a inugurazioni e robe del genere…
    in una era accompagnata dal cognato daniel!!!!!!!!
    io sento odore di fiori d’arancio, a meno che non si lascino prima…

  15. Dora ha detto:

    oh, ma clark kent è in missione???? no, dico, dopo l’annuncio della gravidanza è sparito dalla circolazione…

  16. elettra ha detto:

    Ma brava Dora ! io non l’avevo notato! e dove può essere?…mi vengono in mente un paio di risposte o meglio supposizioni , ma non voglio essere cattiva e volgare!

  17. Dora ha detto:

    nooo, perchè volgare elettra? non mi sembra il tipo che fa ‘ste cosacce… o,O

  18. Chloe ha detto:

    Qualche tempo fa avevamo parlato di Victoria come regina delle madrine di battesimo … l’ultima sua figlioccia è Katharina, figlia di Hubertus e Kelly di Sassonia-Coburgo-Gotha, battezzata domenica 14.

    http://royalmusingsblogspotcom.blogspot.it/2014/09/the-baptism-of-princess-katharina-of.html

    http://www.infranken.de/regional/coburg/Prinzessin-Katharina-in-Coburg-getauft;art214,818969,B::pic628,1538512?_FRAME=1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *