GraceCartier

Diadema si, diadema no, gioiello storico o creazione moderna? Come per Kate anche questa volta le scommesse sono aperte e l’incertezza è assolutamente la stessa. A Monaco il diadema per le spose non è un’abitudine, Grace non lo ha portato, Caroline neanche, quindi la futura principessa potrebbe semplicemente proseguire sulla stessa linea. Con il rischio però di sfigurare davanti alle colleghe che il giorno delle nozze hanno sfoggiato brillanti, perle e cammei. Ad ogni modo Charlene può scegliere fra ben cinque gioielli che provengono dall’eredità della principessa Grace e da quella di Charlotte Grimaldi, madre di Ranieri.

Grace5

I diademi di Grace sono tutti doni di nozze e a parte quello di Cartier composto da tre foglie stilizzate in diamanti con al centro un rubino cabochon (dono della Societé des Bains de Mer e traformabile in collier o smontabile in tre spille), gli altri due potrebbero essere perfetti per una giovane sposa. Il secondo gioiello è una tiara leggera composta da tre file di diamanti ed è stato indossato da Caroline al ballo che ha preceduto le sue prime nozze, quella stessa sera Grace invece portava una imponente creazione di Van Cleef & Arpels trasformabile in collier.

Grace2

Gli altri due diademi sono regali di nozze del principe Louis II a Charlotte Grimaldi in occasione delle nozze con Pierre de Polignac nel 1922, il primo è una sontuosa coroncina composta da diamanti e perle a goccia realizzato da Cartier, l’altro è una “fringe tiara” simile a quello che si trova in tutte le collezioni reali e che era molto comune alla fine dell’800. Anche questo gioiello può essere portato come collier.

Grace7

Grace4

Una serie di bellissime foto di Caroline con la tiara di Charlotte le trovate qua e qua

s1t9w8

Caroline nelle sue vesti di Première dame di Monaco con indosso i due diademi della nonna Charlotte. Una foto migliore la potete vedere qui

E i macaron del titolo? Ah si, dimenticavo. Be’ il marchandising per queste nozze principesce va davvero alla grande e dopo Fauchon che ha realizzato un mini éclair ai colori di Monaco adesso è valta di Ladurée. La celebre pasticceria ha messo in vendita una bella scatola con il monogramma dei due sposi ed all’interno i suoi macaron speciali mariage. Non ci credete? Allora dovete assolutamente guardare questo video.

coffret_macarons_laduree_article_big

E…, e…? Ah si ci sono anche i puntini di sospensione (ehm mi scuso, oggi non sono molto in forma), be’ volevo farvi la comunicazione ufficiale. Allora il 2 luglio vado a Lugano alla tv della Svizzera italiana a commentare il mariage insieme alla giornalista Enrica Alberti. Poi cerco di farvi sapere se la trasmissione si può vedere anche on line. Sono stata un po’ in dubbio sde dirlo o no, ma il fatto è che il 2 avrò qualche difficoltà con la gestione del sito e quindi in un modo o nell’altro dovevo spiegare la cosa. Anzi… se c’è qualcuno che ha un po’ di pratica con wordpress non è che si offrirebbe volontario per caricare una foto e moderare i commenti? 🙂

News delle news il 2 luglio la Mattel metterà in vendita in tutto il mondo la Barbie Grace Kelly, una  magnifica  bambola vestita esattamente come la futura principessa nel giorno delle sue nozze.

grace_kelly_barbie_reference

Condividi su:Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on StumbleUpon0Email this to someone

75 Commenti

  1. Dora ha detto:

    @ D&G
    quello di victoria e albert non fu propriamente combinato, ebbero solo il grandissimo sedere di innamorarsi reciprocamente nella ristretta cerchia dei candidati, senza contare che oggi si dà alla parola amore un significato diverso, prevalentemente passione, mentre nell’Ottocento era più un’affinità di carattere che avvicinava gli sposi, basta leggere orgoglio e pregiudizio…

    però il film the young victoria rispecchia molto bene l’influenza che i sovrani possono subire dalle persone…

  2. sisige ha detto:

    Elettra leggo circa il principe Alberto ”paziente come il padre”: dalle biografie che ho letto su Grace (diverse) Ranieri è tutt’altro che paziente, tanto che Grace doveva smorzare il suo brutto carattere pieno di impennate di temperamento…E’ ormai noto l’episodio che vede Grace mettere dei crisantemi nella stanza di un ospite a palazzo senza sapere che in Europa questi sono i ”fiori dei morti”. Le urla di Ranieri si sono sentite fino al porto…
    Anche durante il fidanzamento è stato chiaro fin da subito che Ranieri avrebbe retto le redini sì del principato, ma soprattutto della nuova famiglia. Vedremo se Alberto ne seguirà le orme, ma non credo. Ciaooo

  3. elettra ha detto:

    Sissge , ho detto “paziente ” perchè negli anni mi sembra che Ranieri di esercizio di pazienza ne abbia fatto tanto, ma proprio tanto con quei tre figli ….il più tranquillo forse è stato proprio Alberto!
    Quanto alle redini della famiglia non so chi dei due coniugi le abbia tenute di più……Grace non era una che si faceva sottomettere e comandare, anzi nell’educazione dei figli credo sia stata (senza risultato)molto impositiva
    Tra i due , così a naso , Ranieri sembrava almeno più riflessivo e calmo ,poi non so…..

  4. chiaretta ha detto:

    Ma a questo matrimonio non va nessuno? A parte tutti quelli di Svezia e il re del Belgio…dalla Spagna non parte nessuno, già confermato!

  5. Matteo ha detto:

    Non avevano comunicato gli Asturie?!?!

  6. marina ha detto:

    @ Dora, Paola, DG, Elettra, Jam, Sisige e tutti gli altri, sono mostrusamente in ritardo con le risposte. non entro nel merito del Palio che non conosco – di Siena ho una grande passione sopratutto per Nannini e il suo panforte 🙂 – mentre dico che l’idea del desinare da qualche parte è super ottima, se ne era parlato con qualcuno ma io sono piuttosto incasinata in questo periodo, però si, mi piace, mi piacerebbe moltissimo incontrarvi.
    ps @ Matteo si mi sono dimenticata mi metterlo, ma è arrivato un comunicato ufficiale della Casareal, gli Asturie restano a casa. mahhhhhhhhhhhhhhhhhhh

  7. paola ha detto:

    @Dora, per quel che ne so e che ho letto dell’unione tra la regina Vittoria e Alberto, fu lei ad innamorarsi, mentre Alberto ebbe sempre e solo affetto per la moglie. Lei partì proprio in quarta! Alberto era bello, stupendo, tutto fin dal primo incontro (anzi credo fosse il secondo incontro perchè nel primo era solo un ragazzotto e nel secondo un vero fusto, così dicono :)) Molti biografi dicono, nemmeno tanto tra le righe, che lui accettò il matrimonio perchè era un ottima sistemazione per un principe cadetto di un piccolo staterello. Poi che allora la passione contasse meno di oggi ci credo poco e punto! 🙂 Vittoria era una donna molto passionale… amava mangiare, divertirsi, fare l’amore. Non ho visto il film, ma lessi anni fa una bellissima biografia di Lytton Strachey scritta negli anni venti proprio su questa storia dove certe caratteristiche ben poco “vittoriane” della regina saltavano agli occhi! 😀

    M. Paola

  8. paola ha detto:

    p.s. sì anch’io sapevo che Ranieri era un po’ “fumino”, insomma facile agli scoppi d’ira e un po’ dispotico. certo a vederlo nelle foto ufficiali o di famiglia non si sarebbe detto… Grace era comunque una donna di carattere, ma cercava di sopportarlo. La posso capire, anche per vicende coniugali mie, certo che penso abbia dovuto mediare molto e avere molta pazienza… non sempre è facile 🙂

  9. paola ha detto:

    p.s.2 a proposito delle notizie supersegrete che ci sta velatamente passando DG, oggi ho letto una rivista che parlava sempre e soltanto del prossimo matrimonio “religioso” di Alberto e Charlene, come se si facesse solo quello (che quello civile allora è già stato fatto!). Bravo DG, sei il nostro 007 della situazione, certo se tu volessi potresti fare di + e meglio e raccontarci ancora….

  10. davide giulio contri di frassineti ha detto:

    …se avevano confermato…e poi non vengono a meno di una settimana…non è proprio un bel gesto…

  11. Matteo ha detto:

    Nella speranza allora che siamo arrivati alla fine per donna Ortiz!!mah…:-)

  12. elettra ha detto:

    Ma che peccato! Perdersi le ossa meglio vestite della Spagna!…e neanche sempre!
    Aldilà di ogni battutaccia mi sembra veramente strano che in tutta la famiglia non si sia trovato nessuno disposto o libero per l’ avvenimento….è un anno che si conoscono le date!
    Voglio sostenere la tesi di Matteo…un litigio improvviso!?
    Non è da re comportarsi così: sarebbe stato scorretto anche per i comuni mortali (JAM ,pardon!) e il re e la regina sono tra i più rispettosi del protocollo ….anche le principesse …. anche il principe…..anche …non c’è più nessuno…..

  13. Matteo ha detto:

    Ma sul sito del principato c’e’ la lista? O meglio dov’e’ la lista?
    Tutto questo mi lascia dubbioso…qualcuno per forza…fosse anche l’infante don carlos…

  14. Lucretia ha detto:

    Il re di spagna e’ stato operato, Asturie erano in viaggio ufficiale in germani a, l’ infanta Cristina era in America mah

  15. Michele ha detto:

    Volevo fare gli auguri di buon compleanno a caroline Che oggi compie 59 anni(l’anno prossimo grande annata)a mio avviso la principessa piu bella e piu affascinante nel Olimpo delle principesse del secolo!! Donna di gran classe che ha saputo sempre rialzarsi a testa alta nonostante i Grandi dolori che ha subito! È’ stata per 30 anni la numero 1 del principato ,copertine di giornali a valanghe ,3 matrimoni(due dei quali incompressible ),4 figli,3 nipoti..insomma non si è fatta mancare Niente !!!! Tanti auguri Caroline 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *